LEGA PRO, PAGANESE SCONFITTA IN RIMONTA

Ancora una sconfitta per la Paganese che a Catania perde 2-1. In una gara nettamente dominata dagli etnei, al 65′ Reginaldo porta inaspettatamente gli azzurrostellati in vantaggio. L’attaccante paganese approfitta di un errore della difesa del Catania che lascia il brasiliano solo all’interno dell’area di rigore e con un gran diagonale batte l’incolpevole Pisseri. I padroni di casa pareggiano i conti tre minuti più tardi. Barisic serve un assist a pennello per Paolucci che di testa infila Chiariac. Il gol del successo etneo arriva a sei minuti dal termine. Lancio di Bucolo per capitan Biagianti bra vo a battere per la seconda volta l’estremo difensore azzurrotellato. Paganese che resta inchiodata a quota 10 punti in classifica. Nel prossimo turno l’undici di Grassadonia ospiterà al “Torre” il Taranto.

CATANIA-PAGANESE 2-1

MARCATORI: 64′ Reginaldo, 67′ Paolucci, 83′ Biagianti

CATANIA (4-3-3): Pisseri; Di Cecco, Gil, Bergamelli, Djordjevic; Biagianti, Bucolo, Mazzarani (dal 74′ Fornito); Di Grazia, Paolucci (dal 80′ Calil), Barisic (dal 70′ Piscitella). A disposizione: Martinez, Nava, Mbodj, De Santis, Manneh, Scoppa, Silva,  Anastasi, Graziano. All. Rigoli.

PAGANESE (3-4-2-1): Chiriac; Di Cuonzo, Alcibiade, Camilleri, Cicerelli (dal 87′ Zerbo), Maiorano, Pestrin, Della Corte (dal 82′ Silvestri); Herrera (dal 63′ Celiento), Deli, Reginaldo. A disposizione: Coppola, Mansi, Picone, Parlati, Tagliavacche, Mauri, Caruso. All. Grassandonia.

NOTE: Ammoniti Pestrin, Maiorano (P), Biagianti, Di Cecco (C)

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*