LEGA PRO: LA SALERNITANA CHIUDE CON UN PARI

La Salernitana si congeda dal campionato di Lega Pro con un pareggio per 1-1 nel derby dell’Arechi con la Casertana di Sasà Campiolongo. Entrambe i gol arrivano nella ripresa. Al vantaggio granata siglato al 57′ da Negro su calcio di rigore abbastanza discusso, all’81’ risponde per la Casertana Mancosu con un gran gol in rovesciata. Pareggio che è valso l’80esimo  punto per i granata e che, per una sola lunghezza non ha permesso ai falchetti di qualificarsi ai play off. Per l’ultima stagionale l’impianto di via Allende ha visto accorrere circa 22mila spettattori che al termine del match hanno festeggiato con i propri beniamini la vittoria del campionato.

SALERNITANA – CASERTANA 1-1

Marcatori: 57′ rig. Negro, 81′ Mancosu

SALERNITANA: Gori; Tuia, Lanzaro, Bocchetti (46′ Trevisan), Franco; Moro, Pestrin, Favasuli; Gabionetta (87′ Perrulli), Cristea, Negro (73′ Mendicino).

A disposizione: Esposito, Bovo, Calil, Grillo.

All. Menichini.

 

CASERTANA (4-3-3): Fumagalli, Idda, Bianco 80′ (Carrus), Rajcic, Mattera, Murolo, Caccavallo (71′ Cunzi), Marano, Mancosu, Mancino (67′ Diakitè), Cissè.

A disposizione: D’Agostino, Tito, Antonazzo, Agodirin.

All. Campilongo.

Arbitro: Vesprini di Macerata (S. Cordeschi/A. Cordeschi)

Note: 59′ Ammonito Mancosu,

60′ Espulsi Rajcic e Cristea per reciproche scorrettezze

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*