MANOVRA DEL GOVERNO: LE PREOCCUPAZIONI DELLA UIL –

L’aumento dei pensionamenti con quota 100 e la mancanza di assunzioni nella pubblica amministrazione, senza una copertura totale del turnover porterà inevitabilmente alla diminuzione dei servizi. Ecco perchè c’è l’urgenza di mettere in atto azioni concrete per fare riprendere l’economia. Sono stati questi alcuni dei temi affrontati questa mattina dal segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, a margine del Consiglio Generale della Uil Fpl in corso a Salerno. Al Grand Hotel Salerno l’appuntamento con la categoria di attivi più numerosi della Uil che rappresenta i lavoratori della sanità, delle

autonomie locali e del terzo settore si è aperto stamani con l’intervento del segretario generale della Uil Barbagallo mentre a chiudere i lavori è stato Michelangelo Librandi, segretario generale della Uil Fpl.
Tra le priorità della discussione al centro del Consiglio Generale ci sono la ripresa del tavolo di confronto tra organizzazioni sindacali e Governo sul rinnovo del contratto pubblico per il triennio 2019-2021 e la convocazione urgente della Commissione Paritetica, prevista dai contratti nazionali di categoria firmati lo scorso anno per la riclassificazione del personale dipendente.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5624 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO