MERCATO: CASTIGLIA, MONTALTO E CISSE’ LE PRIORITA’

Missione rinforzi per la Salernitana che deve migliorare e completare la rosa, cercando, nel contempo, di cedere quei calciatori che non rientrano nei piani. A proposito di cessioni, tiene banco quella di Mattia Sprocati, giunto ad un anno dalla scadenza del contratto con il club granata. Proprio per questo, nei giorni scorsi Lotito e Fabiani hanno proposto all’agente del calciatore di firmare un quadriennale con la Lazio così da blindare l’esterno d’attacco in funzione di una possibile vendita. Parma, Empoli e Sassuolo sono i club di massima serie che hanno mostrato un certo interesse per Sprocati, che piace tantissimo anche al Benevento, fresco di retrocessione in B e pronto a tentare l’immediata risalita. La Salernitana vuole fare cassa e spera che intorno a Sprocati si scateni una sorta di asta. In uscita c’è anche Odjer che viaggia verso Livorno. Vitale piace al Lecce, mentre per Zito si potrebbe riaprire la pista Pisa. Non dovrebbe restare in granata Signorelli che ha altri due anni di contratto e deve riscattare una stagione difficile e deludente. In entrata si lavora su diversi nomi per il centrocampo. In pole c’è Castiglia della Pro Vercelli, da cui la Salernitana potrebbe prelevare anche Germano. Piace tanto Memushaj del Benevento, ma la trattativa non è semplice. Intriga Laribi del Cesena e si continua a lavorare per Gavazzi ed Agazzi. In attacco prosegue il tormentone Montalto che la Ternana valuta almeno due milioni di euro, cifra che la Salernitana, che segue anche Carretta, non è intenzionata a scucire. Per questo si seguono anche Cissè del Bari e La Mantia dell’Entella e si tiene aperta una porticina per Calaiò.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Nicola Roberto

1740 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO