MERCATO: IN ATTACCO SPUNTA TORREGROSSA

La Salernitana va a caccia di un bomber e, dopo Calil, autentico trascinatore della passata stagione, potrebbe essere ancora un calciatore con trascorsi nel Crotone l’obiettivo del ds Fabiani. Nelle ultime ore le attenzioni del manager granata si sono riversate su Ernesto Torregrossa, 23 anni, nativo di Caltanissetta. Dopo una stagione da 13 gol in Prima Divisione al Lumezzane, l’attaccante siciliano si è ben comportato con il Crotone, segnando 8 reti in 35 presenze al suo primo anno in cadetteria. Torregrossa è di proprietà del Verona cui è legato da un contratto fino al 2017. Il club scaligero sta valutando se portarlo in ritiro per valutarne meglio le potenzialità nell’ottica di un suo possibile inserimento nella rosa di Mandorlini. Torregrossa, però, avrebbe voglia di giocare con continuità, cosa che a Verona non accadrebbe. Ecco, dunque, che la Salernitana potrebbe allettarlo particolarmente. Per il ruolo di prima punta è in lizza pure il colombiano Perea della Lazio, ma non si molla Donnarumma. Per il ruolo di esterno è sempre Ragusa il primo obiettivo. La trattativa non appare in salita, perchè c’è il gradimento del calciatore. Bisogna, però, trovare la quadratura a livello economico. Fedato, Stoian, Piccolo e Gatto sono gli altri candidati. Dalla Lazio arriverà Oikonomidis. Per la porta, oltre al laziale Strakosha, si segue Bremec. In difesa, dopo il rinnovo di Tuia, si punta su Claiton del Crotone, ma solo se si troverà sistemazione a Trevisan. Per la mediana c’è Crecco in pole, piace Rizzo, si tiene d’occhio Regoli.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*