MIGRANTI, LA SFIDA DELL’INCONTRO

Dopo il viaggio c’è l’incontro con una lingua, una cultura, una società diversa da quella di origine. Per tanti italiani invece bisogna fare i conti con presenze nuove e misurarsi con il problema dell’immigrazione. E’ attraverso le immagini, numeri, testimonianze che ha preso corpo la mostra Migranti, la sfida dell’incontro dedicata a questo importante tema di attualità che sta facendo il giro d’Italia.
Un altro viaggio per guardare a questo movimento di popoli con uno sguardo positivo, non come un “problema”, ma guardando negli occhi gli uomini e le donne che emigrano. E’ l’Istituto Superiore Giovanni XXIII ad ospitarla fino al prossimo 22 dicembre nei locali della scuola di Via Moscati. Stamani la presentazione in collaborazione con la Capitaneria di Porto di Salerno alla presenza tra gli altri anche del giornalista e curatore della mostra Giorgio Paolucci.
La mostra che avrà come guide d’eccezione gli studenti dell’Istituto nautico preparati per l’occasione in modo tecnico ed umano come ha rimarcato la dirigente Daniela Novi propone al visitatore di seguire i percorsi intrapresi dai migranti, immedesimandosi nella loro condizione umana prima che offrendo soluzioni a un problema molto complicato.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*