“OPERAZIONE PARK”: 8 PARCHEGGIATORI ABUSIVI ARRESTATI –

Poche parole, la richiesta o la pretesa di avere soldi per parcheggiare l’auto in quella zona di sosta. Zone della città di Salerno identificate per nome delle persone guardiamacchine a cui erano destinate. E’ stata battezzata “Park” l’operazione dei Carabinieri di Salerno che questa mattina a Salerno e in altri comuni della provincia ha portato all’arresto di otto parcheggiatori abusivi Un’ordinanza di custodia cautelare – emessa dal Gip  del Tribunale di Salerno, su richiesta di questa Procura della Repubblica (4 in carcere e 4 ai domiciliari) nei confronti di altrettanti parcheggiatori abusivi, gravemente indiziati a vario titolo di estorsione commessa nel capoluogo nei confronti degli automobilisti. Alcuni di loro erano già finiti in manette nel corso di una precedente operazione, un max blitz del Comando Provinciale dei Carabinieri che nel luglio del 2017 interesso’ 35 persone.

Anche in questo caso i parcheggiatori abusivi sono stati monitorati dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Salerno. Le zone dove gli 8 arrestati operavano sempre le stesse: il Lungomare Colombo — Polo Nautico, zona del Sica e del Candela; il Cinema Multisala — Via Bandiera, zona di Maisto, Cioffi, Frasca e Candela; Viale Giuseppe Verdi, zona di Maisto; Via San Leonardo, zona di Pastore;

Via Salvador Allende, zona di Ragosta; il Forte La Carnale, zona di Lambiase; Via Clark — Discoteca “Sea Garden”, zona di Frasca e Maisto.Gli indagati sono stati monitorati dai Carabinieri  del comando di Via Mauri per poterne documentare prudentemente le condotte antisociali, consistite essenzialmente nell’indebita riscossione di denaro per consentire il parcheggio agli automobilisti.Tale condotta, come ribadito più volte anche dalla Corte di Cassazione, configura il grave reato di estorsione che non necessita di minaccia palese, essendo di per sé sufficiente anche la cd. “minaccia implicita”, desumibile da contesto, personalità ed atteggiamenti, essenzialmente incentrata sul timore di possibili danneggiamenti al proprio veicolo; un“comportamento deciso, perentorio ed univoco…idoneo a turbare o diminuire la libertà psichica e morale…”.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Barbara Albero

1961 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO