OPERAZIONE RINFORZI: VALERI, MARRAS E IL SOGNO RANIERI…

Mercato con vista a sinistra: due giovanissimi difensori ed un attaccante under 30. Luca Ranieri, Emanuele Valeri e Manuel Marras. La Salernitana si sta muovendo da tempo sul mercato per integrare qualche rinforzo in vista della prossima stagione agonistica. Al momento sono tre i nomi cerchiati in rosso dal management granata che potrebbero approdare all’ombra dell’Arechi nel prossimo campionato. Per il momento, il club di Lotito e Mezzaroma sta pensando di rinforzarsi soprattutto sulla corsia sinistra della difesa. Il diggì Fabiani è sulle tracce del mancino Luca Ranieri (’99) di proprietà della Fiorentina, perno della nazionale under 21 di Nicolato, che quest’anno è stato spedito in prestito all’Ascoli in serie cadetta. Ranieri nasce cursore di fascia sinistra, ma sta rendendo benissimo da centrale mancino (sia in una difesa a “3”, sia a “4”). Il giocatore è uno dei più forti giovani difensori in circolazione in Italia ed è assistito da Paolo Paloni, da sempre molto vicino alle cose di casa granata. Ranieri si è fratturato il malleolo il 1° Febbraio scorso a Livorno dopo una partita da 8 in pagella con il Picchio, nonostante al momento sia al 30% sta reggendo da solo la difesa marchigiana. Il tutto a soli 21 anni. Anche per questo motivo l’anno prossimo vorrà giocare sicuramente in Serie A e punta agli Europei del 2021. Su Ranieri c’è forte l’interesse del Torino, ma anche la Fiorentina ci sta facendo un pensierino a tenerlo da titolare fisso. Occhio all’interesse della Lazio. Resta da vedere se per metterlo a disposizione di Inzaghi o per fargli fare lo stesso percorso di Dziczek. E’ chiaro che gli scenari in ottica Salernitana sarebbero molto più agevoli nel caso in cui l’ippocampo si ritrovasse in massima serie.

Per quanto riguarda la corsia di sinistra, invece, la Salernitana ha già chiuso l’accordo con il Cesena per arrivare al talentuoso Emanuele Valeri (’98) che ha parecchi estimatori in B, ma ha manifestato il suo gradimento e la sua preferenza a vestire il granata (con sguardo sulla capitale – sponda biancoceleste – di cui è tifosissimo). L’operazione si farà. Al Cesena andranno circa 250mila euro per il cartellino del talismano romano che ha vinto in tutte le squadre in cui ha giocato.

Capitolo Marras (’93). L’esterno offensivo da ieri è un giocatore svincolato, dopo che il Livorno di Spinelli con tutti e due i piedi nella fossa della retrocessione in terza serie ha deciso di non esercitare l’estensione per tutti i calciatori in prestito e a scadenza (la Procura Federale ha aperto un’inchiesta sulla decisione choc di Spinelli). Tra questi anche Marras su cui si è fiondata subito mezza serie B. La Salernitana però ha una corsia preferenziale, forte anche dei buoni uffici del dirigente Alberto Bianchi che è stato suo compagno di squadra nello Spezia (2011-’12). Staremo a vedere.

Autore dell'articolo: Eugenio Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*