OSPEDALE SCAFATI, PARTITI I LAVORI

Sono partiti ufficialmente questa mattina i lavori per la realizzazione delle nuove sale operatorie dell’ospedale di Scafati “M.Scarlato”.
A dare il via libera ai lavori è stato lo stesso commissario straordinario dell’ Asl Salerno Mario Iervolino che ieri mattina si era recato in visita alla struttura.
La realizzazione della sale operatorie costituisce il primo, importante passo verso la ripresa delle principali attività assistenziali nel nosocomio scafatese, che rientra così nella rete dell’emergenza.A questa prima opera seguiranno ulteriori interventi, programmati dalla struttura Commissariale per i prossimi mesi, che prevedono la ristrutturazione della struttura di riabilitazione e della palestra annessa, e lavori di miglioramento dell’aspetto alberghiero dell’unità operativa di Lungodegenza (climatizzazione,infissi, servizi igienici, ecc.).
Sono, inoltre, in fase di avvio i lavori per la realizzazione del nuovo reparto di Reumatologia e degli Ambulatori del servizio di Procreazione medicalmente assistita (PMA), che partirà subito dopo il periodo estivo.“Tali interventi – spiega il Commissario Straordinario Mario Iervolino – rientrano nell’ambito dell’attuazione del Programma degli interventi di edilizia sanitaria ai sensi dell’art. 20 della L. 67/88, approvato dal Commissario ad Acta con il decreto n. 100 del 20.12.2018 che prevede, tra l’altro, la ristrutturazione delle Sale Operatorie, del Pronto Soccorso, e dei reparti di Ortopedia, Chirurgia e Rianimazione”.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Monica Di Mauro

2186 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO