PFORM QUALIFICA IL “CUOCO CONTADINO CAMPANO” –

Diventare cuoco contadino per dare nuova linfa ai piatti, ma soprattutto per promuovere e valorizzare i prodotti del territorio campano. Punta sulla differenziazione della specialità di una professione che non è uguale per ogni territorio, dall’educazione alimentare alla chimica degli alimenti, dalla storia e cultura della cucina campana,  il corso “Tecnico-artigiano della ristorazione impegnato in processi di trasformazione agroalimentare, valorizzazione delle produzioni tipiche e promozione dei valori della cucina etica e sostenibile” finanziato interamente dalla Regione Campania che permetterà a 24 giovani aspiranti cuochi di realizzare il sogno della propria vita e assumere tutte le competenze necessarie per spiccare il volo nel campo della ristorazione.

Il corso alla sua seconda edizione della durata di 800 ore complessive,ha preso il via questa mattina presso Pform, l’Ente di Formazione Accreditato alla Regione Campania di via San Leonardo a Salerno.

Al termine del Corso verrà rilasciato un Certificato di Specializzazione referenziato al Livello EQF4, valido per i pubblici concorsi. Partner del progetto, già alla seconda Edizione sono: Università degli Studi di Salerno – Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione; IIS Della Corte Vanvitelli; Pietro Parisi Cuoco Contadino; LEMON TOUR – La Valle Dei Mulini – Amalfi; Fattoria Savoia; GB Agricola srl; FPD s.r.l.; IASA SRL; Le Vigne di Raito – Organic Wine & Tour – Amalfi Coast; Pasta Cuomo; Torretta s.r.l.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Barbara Albero

1541 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO