PICCHIA E MINACCIA LA SORELLA. ARRESTATO 45ENNE

E’ stata picchiata selvaggiamente dal fratello ma poi anche minacciata con un coltello. Grazie alla sua segnalazione al 112 i Carabinieri di Salerno sono riusciti ad arrestare un uomo di 45 anni, originario di Cava de’Tirreni , ma residente a Salerno per maltrattamenti in famiglia. E’ accaduto ieri mattina nel quartiere Mariconda. A chiamare i militari una giovane donna, sorella dell’arrestato, che ha lanciato l’allarme segnalando di essere stata picchiata selvaggiamente dal fratello con cui conviveva. Mentre le auto si dirigevano sul posto la donna continuava a chiamare segnalando che il fratello la stava minacciando con un coltello. Così i militari sono arrivati rapidamente sul posto trovando la donna in lacrime insieme al figlio minorenne, erano chiusi in una stanza. Il fratello, invece, si trovava in stato di estrema agitazione sul balcone dell’appartamento. I Carabinieri sono riusciti a mediare con l’uomo che è stato convinto ad uscire e seguire i militari dell’arma.
L’uomo è stato arrestato e tradotto in carcere, anche in considerazione dell’atteggiamento violento di minaccia persistente nonostante la presenza dei militari.
Un intervento risolutivo che ha con ogni probabilità scongiurato ulteriori e più gravi conseguenze.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*