QUESTA SERA ALLE 20.45 TORNA “ZONA MISTA”

Ritorna questa sera alle 20.45 l’appuntamento con “Zona Mista”, la trasmissione condotta da Marcello Festa con tante novità per festeggiare al meglio il suo sedicesimo anno di vita. Ospiti in studio Enzo Faccenda, Alberto Pacifico, Massimo Grisi ed Eugenio Marotta. In studio anche Nicola Roberto per le ultimissime sul campionato cadetto. E’ possibile interagire con lo studio, attraverso l’apposita sezione all’interno del nostro portale, sui social e via WhatsApp al numero 333.1321919. Potete lasciare in questo spazio domande e riflessioni da girare agli ospiti in studio.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

4 commenti su “QUESTA SERA ALLE 20.45 TORNA “ZONA MISTA”

    Ivano

    (Gennaio 21, 2019 - 8:38 pm)

    visto bernardini che non gioca da un anno se fossi a fabiani lo darei in prestito al perugia con lo scambio alla pari del giocatore monaco che ha altre caratteristiche e piu marcatore e forte di testa che ne dite ?

    Ivano

    (Gennaio 21, 2019 - 8:26 pm)

    per far spazio alla lista dei attaccanti forse darei vulitic in prestito a qualche altra squadra e mi stuzzicano due nomi palladino e calaiò chi sa se… si prendono tutti e due !? poi il mio pensiero di non cedere odjer si regala un giocatore cosi forte !!!! che e un ottimo ruba palloni !!! sempre a salerno

    Ivano

    (Gennaio 21, 2019 - 8:19 pm)

    credo che adesso ci manca sola una punta da attacco e una vera mezzala di centrocampo visto la abbondanzà di trequartisti nella rosa che si possono disimpegnare anche su gli esterni e ..nel nuovo modo di giocare di grecucci che nella sua mente cambierà il modulo nel 4.2.3.1 che con le caratteristiche dei giocatori si sposa bene e all occorrenza riproporre la difesa a tre in qualche partita fuori casa

    Andrea

    (Gennaio 21, 2019 - 7:16 pm)

    Buonasera a tutti.
    Secondo voi, se Gregucci dovesse insistere ancora sul centrocampo a due, questo potrebbe prevedere anche la presenza di un giocatore che faccia girare il pallone (Di Gennaro?) di fianco ad uno fra Di Tacchio ed Akpa?
    Oppure ritenete che sia indispensabile la presenza di due incontristi di quantità per preservare gli equilibri?
    Grazie del parere tecnico… Forza Salernitana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*