QUESTA SERA TORNA “ZONA MISTA”

Ritorna questa sera alle 20.45 l’appuntamento con “Zona Mista”, la trasmissione con tante novità per festeggiare al meglio il suo sedicesimo anno di vita. Alla conduzione Marcello Festa sarà accompagnato dagli ospiti in studio Giovanni Perna, Massimo Grisi, Eugenio Marotta ed Alberto Pacifico. In studio Nicola Roberto per le ultimissime sul campionato cadetto. E’ possibile interagire con lo studio, attraverso l’apposita sezione all’interno del nostro portale, sui social e via WhatsApp al numero 333.1321919. Potete lasciare in questo spazio domande e riflessioni da girare agli ospiti in studio.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

10 comments on QUESTA SERA TORNA “ZONA MISTA”

  1. / Reply

    Tranquilli ragazzi la salvezza è raggiunta! Ci ha pensato il nostro buon Presidente, visto che il Palermo ha i suoi problemi amministrativi e che il Foggia ha altrettanto i suoi problemi economici e quindi nn conviene a nessuno tenerla a galla…e taaacc è intervenuto il nostro amato coopatron a togliere le castagne dal fuoco, Salernitana salva! Contenti tutti ma soprattutto i puristi della categoria siamo riusciti a tenerla! Io penso una cosa però, per me siamo RETROCESSI nn una volta ma bensì due…la prima perché tolti i punti di penalizzazione al Foggia sul campo saremo terz’ultimi la seconda per come è arrivata la pseudo salvezza, a tavolino per un potere di palazzo! Che vergogna che schifo! Saremo derisi giustamente da tutti i nostri rivali…dopo averci umiliato con questi risultati sportivi, averci messo l’uno contro l’altro, fatti essere la succursale della Lazio ci mancava solo questo! Complimenti a questa società e chapeau a chi continua a sostenerla!

  2. VIA FABIANI
    / Reply

    Purtroppo con questa salvezza acquistata in Lega e Federazione nessuno andrà Via. L’unico è solo che non verrà riconfermato sarà MENICHINI. INUTILE parlare di RESET………i capi del direttivo resteranno ben saldi.

  3. Antonio tifoso dal vestuti
    / Reply

    Il comunicato salva……. Carpi e Venezia per combine…….

  4. Torrione Granata
    / Reply

    PER MAROTTA : durante questo interregno di Menichini, il signor Fabiani non è mai stato interpellato su nulla…e quando ha tentato di mettere becco circa il proseguire il ritiro o tornare in città…è stato Menichini a spuntarla…e allora dove si presenta ancora Fabiani ? Se ha una dignità deve andare via…anzi visto che gli faceva comodo proseguire il ritiro e non tornare a Salerno…ci vada da solo

  5. / Reply

    Ma quale soddisfazione e ringraziamenti x questa salvezza…ci hanno umiliato, denigrato , offeso, rovinato un centenario, fatto piangere donne e bambini…se ne devono andare da Salerno e questa sarà la nostra vera vittoria, pagliacci romani, a noi nn interessa la categoria ma essere rispettati. Valentino da Fisciano

  6. VIA FABIANI
    / Reply

    Buonasera……….per tanti questo messaggio verrà etichettato come di un NON TIFOSO……….la seguo da circa 30 anni e per la prima volta provo una leggera vergogna. È più forte di me!!!!……… non riesco a gioire. La sportività di campo per me è sovrana. SIAMO RETROCESSI sul campo in maniera vergognosa e ci ritroviamo SALVI. Addio calcio

  7. Giuseppe
    / Reply

    Lo sport è fatto di cadute e resurrezioni, ma sempre con orgoglio e dignità sudando sul campo…questa vergognosa società ci ha privato da anni della passione sportiva… nell’anno del centenario salvarsi così è una vergogna peggiore della retrocessione…povero ippocampo sporcato di fango…indegni

  8. DOGER
    / Reply

    Consentitemi un avvertimento colorito : adesso il primo che si va a fare i bagni…abbusca !!! Salerno deve scendere in piazza…

  9. Solo x Salerno
    / Reply

    Buonasera, se dovessero confermare le decisioni di questo pomeriggio é importante ricordare che questa società e questi calciatori sono RETROCESSI da terz ultimi in classifica. Questo non dovrà mai essere dimenticato.
    Adesso VIA TUTTI ma sul SERIO.

  10. Avvocato
    / Reply

    Il campionato è finito ed ha emesso dei verdetti !!! La retrocessione del Palermo è una decisione successiva che non può far scalare la classifica, ma soltanto aggiungere una quarta squadra retrocessa. Per cui i Play Out sono del tutto superflui. A meno che non vogliano assegnare la quinta squadra alla retrocessione (ovviamente questa è una provocazione)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

6310 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO