RACCORDO SA/AV DA INCUBO. IL SINDACO VALIANTE SOLLECITA IL PREFETTO –

Raccordo da incubo. Code, disagi, traffico e automobilisti puntualmente imbottigliati. I cantieri sulla Sa – Av mettono a dura prova Baronissi specialmente nelle ore di punta, le cui strade diventano percorso alternativo e si trasformano in una trappola per gli automobilisti con ingenti ingolfamenti lungo le strade cittadine.  Lo ha dichiarato il sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante pronto a sollecitare l’apertura di un tavolo di coordinamento in Prefettura di concerto con gli altri sindaci della Valle dell’Irno, in primis Fisciano, Mercato San Severino, Pellezzano e Salerno. Tra le proposte da portare sul tavolo di palazzo di

Governo per il primo cittadino di Baronissi Valiante indirizzate a Prefetto e Anas, lavori anche in orario notturno (dalle 22.00 alle 5.00) per accelerare e un piano di presidio della Polizia Stradale lungo il raccordo e le uscite di Baronissi per favorire afflusso e deflusso dei mezzi.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*