RAGAZZINA SALERNITANA ADESCATA SUI SOCIAL, NEI GUAI 60ENNE

Un 60enne, originario dell’avellinese, è stato denunciato per detenzione di materiale pornografico. L’uomo aveva adescato on line una 15enne di Sala Consilina. A denunciare il fatto sono stati i genitori della ragazza che, dopo essersi accorti di alcuni messaggi via whattapp dal contenuto equivoci presenti sul cellulare della 15enne, hanno deciso di sporgere denuncia ai Carabinieri.
Di li l’intervento della Polizia Postale di Napoli che, nel corso di una perqusizione sul pc di casa del 60enne, ha ritrovato materiale pornografico e le relative prove dei messaggi intercorsi con la minore.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*