REDDITO DI CITTADINANZA, DA DOMANI LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE

Dal 6 marzo si parte. Da domani possono essere inoltrate le domande per accedere al reddito di cittadinanza, presentandole online, alle Poste o compilate con l’ausilio dei Caf, che temendo un eccessivo afflusso per la giornata di domani stanno ricordando che c’è tempo fino al 31 marzo per presentare la richiesta. Chi presenterà la domanda per il reddito di cittadinanza tra il 6 e il 31 marzo avrà una risposta dall’Inps tra il 26 e il 30 aprile: se la domanda sarà accolta, a maggio partirà il pagamento. La risposta arriverà per sms o per e-mail.Se la domanda verrà accolta, arriverà un messaggio da Poste per la consegna della carta.Un beneficiario su 3 del reddito di cittadinanza sarà obbligato ad aderire al patto per il lavoro.è ancora da definire tutta la parte della misura sull’inserimento al lavoro del beneficiario del reddito di cittadinanza. Le Regioni continuano ad esprimere contrarietà all’assunzione dei circa 6.000 navigator con contratti di collaborazione ad Anpal servizi senza prima avere definito, con una intesa Stato-Regioni, il ruolo di questi tutor. Manca inoltre l’autorizzazione a bandire i concorsi per le assunzioni a tempo indeterminato già previste. Il tema sarà nell’agenda della prossima conferenza delle Regioni, prevista per il 7 marzo.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5624 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO