RIFIUTI, TAVOLO TECNICO ALLA PROVINCIA

Rassicurare i lavoratori dei 4 consorzi salernitani, ma anche trovare una sintesi nel conflitto anche giurisdizionale che si  è creato attorno alla gestione del ciclo dei rifiuti . E’ stato l’obiettivo del tavolo tecnico, che si è a tratti trasformato in un’assembla pubblica dei dipendenti dei consorzi, convocato questa mattina a Palazzo Sant’Agostino dal delegato all’ambiente Mimmo Volpe. Da una parte  i commissari dei tre dei 4 consorzi, assente il Sa 3, dall’altra le sigle sindacali dei lavoratori. Tutti d’accordo nel dover necessariamente  e presto coinvolgere anche il fronte regionale per trovare il bandolo di una matassa che a pochi mesi dallo scioglimento dei consorzi e dalla nascita degli Ato, ambiti territoriale ottimali, non ha ancora trovato una soluzione tranquillizzante per la ricollocazione dei lavoratori.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*