RISTORAZIONE A REGIME, MA I CLIENTI RESTANO ANCORA “DISTANTI” DAI TAVOLI –

Tavoli di nuovo pronti ad accogliere i clienti, imprenditori con metro alla mano per non sbagliare e per attenersi alle disposizioni regionali e governative. Troppe regole e per il taglio del nastro di ieri sera della riapertura pochi clienti, per lo piu’

giovani seduti dinanzi ai bar. Con mascherine e guanti non è facile tornare a mangiare fuori, ma i ristoratori restano comunque fiduciosi, bisognerà abituarsi non solo a nuove regole ma a vivere il pranzo e la cena in compagnia in maniera diversa. Quasi tutti ieri sera hanno nuovamente apparecchiato i tavoli, bene l’afflusso di gente alla Rotonda così come sul Corso Vittorio Emanuele, nel centro storico ed in via Roma . Anche il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, ieri sera accompagnato dall’Assessore Dario Loffredo ha fatto un giro tra i ristoranti della città nel giorno della ripresa del servizio ai tavoli, rivolge un appello ai gestori ed agli avventori della Movida alla responsabilità, perchè se è per vero che i contagi si riducono la battaglia contro il Covid-19 non è terminata.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*