RITROVATO CADAVERE DI UN UOMO SUI MONTI ALBURNI

Nel pomeriggio di oggi trovato il corpo senza vita di un giovane sul Monte Fogliolo su uno delle pareti rocciose più frequentate di Petina. A rinvenire il cadavere un giovane di Caggiano mentre era intento in un’attività di escursionismo sul Monte, particolrmente frequentato dagli escursionisti.

Secondo quanto emerge pare che il corpo è stato ritrovato in avanzato stato di decomposizione, riverso con il volto sul terreno e presentava numerose echimosi sul viso. Si ipotizza che, abnche lui, come il ragazzo che ne ha ritrovato il corpo, potesse essere intento in attività escursionistiche e, durante il tragitto, potrebbe esse caduto facendo un volo di circa 40 metri e morendo sul colpo.

Non sono note le generalità dell’uomo essendo stato ritrovato senza documenti addosso. Si ipotizza che il corpo giovane, di età circa intorno ai 30anni, potesse essere lì da diversi giorni anche se non è ancora dato sapere il giorno esatto della sua morte.

Data la coincomitanza con la scomparsa del ragazzo di Sala Consilina si è ipotizzato inizialmente potesse trattarsi di lui ma è stata immediatamente esclusa tale possibilità.

Resta comunque da capire chi sia la persona ritrovata sul Monte Figliolo e se qualcuno ne ha denunciato la scomparsa. Sul posto i carabinieri e il nucleo forestale oltre al medico legale per le verifiche sul posto. Sono in corso le indagini per ricostruire la vicenda.

tratto da unotvweb.it

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*