SALERNITANA: ALLO “STIRPE” CON IL TRIDENTE MA OCCHIO ALLA PRIMA MEZZ’ORA DEL FROSINONE…

Se le partite durano ben oltre i novanta minuti, domani la Salernitana non solo dovrà essere brava a non calare di concentrazione nei minuti finali, che le sono costati diversi punti in classifica, ma, al tempo stesso, dovrà alzare il livello di guardia nella prima mezz’ora, quella in cui il Frosinone ha una marcia in più. Dei 52 gol segnati dai ciociari in campionato finora, infatti, ben 20 sono arrivati nei primi trenta minuti di gioco. In casa la squadra di Longo ha perso solo una volta, contro il Perugia, macchiando un rendimento quasi perfetto tra le mura amiche dove ha costruito le sue fortune. In trasferta la Salernitana è tornata a vincere ad Ascoli dopo quasi tre mesi dall’ultimo successo, a Chiavari, e punta ad ottenere il terzo risultato utile di fila. Le vittorie contro Ascoli ed Avellino hanno permesso ai granata di risollevarsi in classifica, ma resta ancora tanta strada da fare e, certamente, un risultato positivo allo Stirpe sarebbe prezioso. All’andata i granata gettarono al vento un successo che pareva in cassaforte alla luce del vantaggio di un gol e di un uomo. La scorsa stagione proprio a Frosinone la Salernitana di Bollini colse uno dei risultati più importanti. Scortata da oltre mille tifosi, allo Stirpe la Salernitana andrà a caccia di una prima volta da ricordare. Il Frosinone lamenta alcune defezioni e non sta attraversando il suo momento migliore sul piano della condizione fisica, ma in casa si trasforma e, soprattutto, dopo la sconfitta di Palermo non può più sbagliare. Senza Schiavi, Colantuono si affiderà a Mantovani in difesa per far coppia con Tuia. In mediana Signorelli potrebbe superare Ricci per un posto in cabina di regia. Per il resto solo conferme con Pucino ancora a sinistra in difesa e Di Roberto a completare il tridente.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

1 commento su “SALERNITANA: ALLO “STIRPE” CON IL TRIDENTE MA OCCHIO ALLA PRIMA MEZZ’ORA DEL FROSINONE…

    renzo

    (Marzo 16, 2018 - 1:23 pm)

    Mantovani è piccolo fisicamente!!!! Ciofani se lo mangia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*