SALERNITANA: CACCIA ALLA DECIMA E NIENTE… SCHERZETTO!

E’ caccia alla decima nella notte in cui anche dalle nostre parti, ormai, si dice dolcetto o scherzetto. La Salernitana cerca la decima vittoria interna nella storia dei confronti diretti col Livorno, guidato in panchina dal totem Lucarelli ed in campo da Diamanti. Alle 19, orario non alla portata di tutti, sebbene siamo alla vigilia di un ponte lungo, i granata scenderanno in campo nella decima giornata di campionato. Il Livorno ha rotto il digiuno di vittorie solo pochi giorni fa, battendo in casa l’Ascoli che ieri ha steso il Verona, due risultati che non spostano di una virgola le convinzioni radicate di Colantuono e di tutti quelli che conoscono la serie B: siamo in presenza di un campionato equilibrato ed imprevedibile, reso ancor più bizzoso e bizzarro dall’anomalia delle 19 squadre al via, per cui non si può mai dare nulla per scontato. Guai, dunque, a pensare che stasera la Salernitana farà un sol boccone del Livorno. Certo, i granata possono battere i labronici, ma solo a patto di avere un approccio adeguato alla partita. Per intenderci, basterebbe ripetere quello avuto domenica a Crotone. Rispetto alla gara dello Scida, Colantuono cambierà qualcosa nella formazione ma non derogherà dal 3-5-2. In attacco Bocalon ha scalato le gerarchie e non solo per il gol realizzato. Accanto a lui Jallow o, in alternativa, Vuletich che pare in risalita. Fisiologica l’alternanza sulle fasce con Anderson che vorrebbe tanto travestirsi da olandese volante e Pucino che dovrà indossare ancora una volta la tuta di operaio specializzato per adattarsi a sinistra. In mezzo al campo dovrebbe essere il turno di Davide Di Gennaro, che non gioca dal 25 settembre, gara con l’Ascoli, e che dovrà dare idee e qualità per quello che le gambe gli consentiranno. Odjer dovrebbe essere confermato, Castiglia e Palumbo si giocano una maglia, ma rinunciare a Di Tacchio è difficile tanto che non è escluso che l’ex Avellino possa giocare insieme a Di Gennaro ed in quel caso ci sarebbe spazio per uno solo tra Castiglia, fsavorito,Odjer e Palumbo. In difesa non cambierà nulla e, del resto, le alternative latitano per i motivi ben noti. La gara di stasera andrà affrontata senza fronzoli e con tanta concentrazione. Inutile fare calcoli e guardare la classifica prima ancora di aver giocato. Solo così si eviteranno gli scherzetti tanto di moda oggi.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Nicola Roberto

1860 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO