SALERNITANA: COL PALERMO L’ULTIMO IMPEGNO STAGIONALE

A Foggia la Salernitana è stata condannata alla sconfitta da Fabio Mazzeo, bravo a sorprendere Radunovic sul primo palo dopo uno scambio con Deli, granata mancato due estati fa. I granata hanno giocato meglio nella ripresa in cui avrebbero meritato il pareggio e non solo per l’episodio del rigore non concesso da Saia: sul tiro di Di Roberto Tonucci ha effettuato una vera e propria parata, ma il direttore di gara ha sorvolato. Nella ripresa Colantuono ha dato spazio a Danilo Gaeta, centrocampista del ’99 che è il primo elemento del vivaio a debuttare in prima squadra nell’era Lotito- Mezzaroma. L’auspicio è che non si tratti di un episodio isolato. Allo Zaccheria la Salernitana ha provato a ribellarsi alla sconfitta, disputando una ripresa più convinta e determinata in cui ha verticalizzato più spesso, tenendo sotto pressione la difesa foggiana per larghi tratti. E’ mancato il gol e non è un dettaglio da poco, ma l’ennesima conferma della scarsa incisività degli attaccanti granata. E da oggi si pensa al Palermo che sarà l’ultimo avversario stagionale della squadra granata. I rosanero devono vincere e sperare: difficile che Frosinone e Parma stecchino in contemporanea, per cui i siciliani dovranno pensare a tenersi stretto il quarto posto per affrontare al meglio i playoff. Venerdì sera non ci sarà il pienone all’Arechi, ma Colantuono non vuole che i suoi mollino prima del tempo. Bisogna onorare fino alla fine il campionato e dare filo da torcere anche al Palermo che avrà motivazioni di classifica sicuramente maggiori ma che dovrà meritarsi i tre punti senza attendersi regali di sorta. Il campionato sta per finire, poi si affronteranno i temi relativi alla prossima stagione. Prima, però, c’è un’ultima fatica e bisognerà affrontarla con la giusta determinazione. Per le vacanze c’è ancora un po’ di tempo.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Nicola Roberto

1740 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO