SALERNO: PRIMO SOLE, TRAFFICO IN TILT. CONVOCATO UN TAVOLO –

Prima domenica di primavera, prima domenica di traffico in tilt. Il sole e le temperature da spingere tutti al mare hanno complicato la giornata di ieri. Presa d’assalto in modo particolare la spiaggia di Santa Teresa, tutto il lungomare, un flusso di auto ovunque che hanno reso complicata la viabilità. Fiumi di visitatori, Salerno paralizzata dal traffico, con caos e disagi in tangenziale e agli sbocchi autostradali. Una giornata imprevedibile per il primo cittadino di Salerno Vincenzo Napoli che stamani a Palazzo di città ha annunciato di avere convocato il comandante dei Vigili Urbani Antonio Vecchione per pianificare nuove azioni per le prossime domeniche di primavera. L’opposizione dal canto suo con i Consiglieri comunali: Cammarota – Celano- Russomando – Zitarosa (“FORZA Italia” – “ATTIVA Salerno” – “La Nostra Liberta’” – Lega-Noiconsalvini”) ha invece

rimarcato che ancora una volta emerge l’incapacità amministrativa. Un piano traffico inadeguato, controllo del territorio insufficiente, nessuna sinergia con altre forze di polizia come richiesto anche in Commissione “Trasporto”, trasporto pubblico locale fatiscente, hanno contribuito a paralizzare Salerno e a dimostrare, ancora una volta, che la città merita altro governo.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*