SALERNO PULITA, RIENTRA LO STATO DI AGITAZIONE

E’ rientrato lo stato di agitazione proclamato dai lavoratori e dalle organizzazioni sindacali della Salerno Pulita. A darne notizie sono i rappresentati sindacali aziendali una nota in cui si ribadisce che è stato utile a chiarire aspetti e ruoli il confronto che si è avuto con l’amministratore unico Raffaele Fiorillo ed il direttore tecnico della società che si occupa della pulizia della città. Al termine ella riunione con i sindacati è stato assunto l’impegno ad incontrarsi il 25 di ogni mese per fare un punto sulla situazione. Lo stato di agitazione era frutto di un ritardo nei pagamenti che aveva spinto anche l’opposizione politica che siede trai banchi di Palazzo di Città a chiedere delucidazioni al sindaco di Salerno.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*