SALERNO, TORNA L’INCUBO DEL RACKET? PAURA IN VIA ZANOTTI BIANCO

Un’esplosione violenta, da paura, si è registrata questa notte in via Zanotti Bianco, nella Zona Orientale della città. Ad esplodere la base di una saracinesca di una attività commerciale, un supermercato. Il boato ha svegliato, era all’incirca le tre, e ovviamente allarmato i residenti della palazzina, addirittura quelli al primo piano infatti hanno lasciato le proprie abitazioni chiamando i vigili del fuoco che sono arrivati sul posto insieme agli agenti della Polizia. Appena giunte sul posto le forze dell’ordine hanno ritrovato, chiari ed evidenti, i resti di un ordigno rudimentale, una potente bomba carta, fatta esplodere proprio davanti al negozio e che ha pesantemente danneggiato la saracinesca. Sulla vicenda ora indaga proprio la Polizia di stato, si cerca, soprattutto, di individuare le cause anche se è forte la paura, il timore di un preoccupante atto intimidatorio, legato al racket della malavita che torna così a farsi avvertire forte in città.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*