SAN RUFO, MINORI STRANIERI VOLONTARI PER RIAPRIRE LA BIBLIOTECA

Da lunedì 19 Agosto, la Biblioteca comunale di San Rufo, chiusa per oltre un anno, è stata riaperta grazie alla volontà dei minori stranieri non accompagnati di “Casa dei Popoli” gestita dalla Cooperativa sociale Iris. Alcuni dei ragazzi, infatti, hanno richiesto di poter usufruire della biblioteca per la consultazione dei libri e contemporaneamente hanno manifestato la propria disponibilità a custodire e tenere aperto lo spazio comunale in precisi giorni della settimana.Dopo aver presentato la richiesta al Comune, l’amministrazione comunale ha concesso l’apertura della Biblioteca grazie alla gestione e la cura da parte dei ragazzi di “Casa dei Popoli”, la struttura che dal maggio 2017, nell’ambito di un progetto del Ministero dell’Interno volto alla seconda accoglienza, ospita 8 minori.La Biblioteca sarà aperta il Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle ore 16.00 alle 19.30.

 

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*