SANTA TERESA: OK DELL’ARPAC. MA RESTA IL PROBLEMA SPIAGGE LIBERE –

Valori di concentrazione inferiori alla soglia limite. I dati dei prelievi effettuati dall’Arpac Campania sulla Spiaggia di Santa Teresa a Salerno il 6 maggio scorso hanno di fatto riaperto il “Salifornia”. Le analisi sono state “faxate” stamani negli uffici dell’assessorato all’ambiente del comune di Salerno che aveva sollecitato le indagini. La notizia è arrivata mentre era in corso la riunione di giunta a Palazzo di Città. L’assessore Angelo Caramanno parla di Santa Teresa, ma anche della delicatissima questione delle spiagge libere del litorale salernitano con l’estate alle porte ai tempi del coronavirus. Probabile che il Comune possa dare in gestione a terzi le spiagge, attraverso un bando oppure per affidamento diretto. Il tempo stringe e Caramanno garantisce decisioni praticamente ad horas.

 

 

 

Autore dell'articolo: Eugenio Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*