SERIE B, LA SALERNITANA IMPONE IL PARI AL BENEVENTO

Benevento e Salernitana si dividono la posta in palio. Finisce 1-1 il match del “Vigorito” con il risultato maturato interamente nella ripresa. Dopo un bel primo tempo, con la Salernitana a fare tanta densità in mezzo al campo e ad avere un paio di occasioni per portarsi in vantaggio con Gondo, ad inizio ripresa il bosniaco Milan Djuric sigla il gol del momentaneo vantaggio granata. Discesa di Lombardi sulla destra, cross perfetto per la testa di Djuric e palla che finisce alle spalle di Montipo’. Il Benevento non ci sta e inizia ad alzare il livello del gioco con Micai che viene graziato per ben due volte per segnalazione di fuorigioco agli attaccanti sanniti che erano andati in gol. Al 69’ l’estremo difensore granata è costretto a capitolare. Su un tiro dell’ex Improta deviato da Aya, il pallone finisce tra i piedi di Sau che non si fa pregare due volte e deposita in rete. All’86’ il Benevento va vicinissimo al ribaltamento del risultato. Improta calcia al volo di sinistro e colpisce in pieno la traversa. In pieno recupero sono i granata a vedersi annullare un gol del neo entrato Giannetti per presunto fuorigioco.
Un pareggio che allunga la striscia positiva di risultati per i granata che si portano a quota 32 punti a sole due lunghezze dal Pordenone secondo in classifica.

BENEVENTO-SALERNITANA 1-1

Marcatori: 8′ st Djuric (S), 24′ st Sau (B)

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Volta, Caldirola, Letizia; Hetemaj, Schiattarella, Viola (19′ st Improta); Kragl (20 pt Insigne), Sau (34′ st Moncini); Coda. A disp. Manfredini, Gori, Rillo, Del Pinto, Pastina, Basit, Gyamfi, Di Serio, Barba. All. P. Inzaghi

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Aya, Migliorini, Jaroszynski; Lombardi (40′ st Lopez), Akpa Akpro, Dziczek, Maistro, Kiyine (31′ st Cicerelli); Gondo (28′ st Giannetti), Djuric. A disp. Vannucchi, Billong, Curcio, Cerci, Capezzi, Jallow, Karo, Di Tacchio, Heurtaux. All. Ventura

Ammoniti: Jaroszynski (S), Maistro (S), Maggio (B), Kiyine (S), Caldirola (B), Viola (B), Gondo (S). Espulso: al 50′ st Improta (B) per condotta violenta su Aya.

Note: presenti 11261 spettatori di cui circa 3000 ospiti. Angoli: 5-0. Recupero: 2′ pt, 5′ st.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*