SERIE C: CAVESE AGGUANTATA NEL FINALE, STOP PAGANESE A TERNI

Pari beffa per la Cavese che pareggia 2-2 sul neutro del “Menti” con il Catanzaro di Gianluca Grassadonia. Ospiti per primi in vantaggio con Nicastro sul finire del primo bravo ad approfittare di un errore della retroguardia metelliana e a battere l’estremo difensore Bisogno. Ad inizio ripresa la Cavese agguanta il pari con Russotto che riceve palla da un cross di Spaltro e di testa e supera Di Gennaro. Al 70′ l’arbitro decreta un penalty ai metelliani per fallo di Di Gennaro su El Ouazni. Dal dischetto Germinale ribalta il risultato. Quando oramai la gara volge al termine, è il calabrese Fischnaller a spezzare i sogni aquilotti aprofittando di un errore della retroguardia e ad insaccare il pallone alle spalle di un incero Bisogno. Un punto che porta la Cavese a quota 14 punti in classifica.

Cavese-Catanzaro 2-2

Marcatori: 44′ Nicastro(Cat); 51′ Russotto(Cat); 70′ Germinale(Cat); 90’+2′ Fischnaller(Cav).

CAVESE (4-4-1-1) Bisogno; Polito, Rocchi, Favasuli, Nunziante; Spaltro, Castagna, Matera, Russotto; Sainz Maza; Germinale. A disp.: Kucich, Galfano, Sandomenico, Marzupio, Castagna, Guadagno, Addessi, El Ouazni, De Rosa, Stranges, Di Roberto, Goh. All.: Salvatore Campilongo.

CATANZARO (3-5-2) Di Gennaro; Martinelli, Signorini, Pinna; Statella, Casoli, Risolo, Tascone, Favalli; Kanoute, Nicastro. A disp.: Adamonis, Mittica, Riggio, Figliomeni, Pinna, Quaranta, Nicoletti, Urso, Risolo, Giannone, Di Livio, Fischnaller. All.: Gianluca Grassadonia.

Arbitro: Perenzoni (Rovereto).

Ammoniti: 56′ Signorini(Cat); 60′ Statella(Cat); 62′ Polito(Cav); 64′ Rocchi(Cav); 65′ Germinale(Cav); 66′ Nicastro(Cat).

A Terni arriva la quinta sconfitta stagionale per la Paganese di Erra. 2-0 il finale in favore degli umbri maturato nella ripresa con i gol di Marilungo e Ferrante. Padroni di casa in vantaggio al 53′ dopo un’azione insistita di Marilungo che prima ci prova un tiro a giro poi sulla respinta della difesa, Salzano mette al centro e Marilungo stavolta è lesto a battere Baiocco. Il raddoppio arriva al 65′ con Partipilo che pesca bene dentro l’area di rigore l’attaccante Ferrante che raccoglie il pallone ed infila Baiocco per il definitivo 2-0. Paganese che rimane bloccata a metà classifica con 16 punti.

TERNANA-PAGANESE 2-0

Marcatori: Marilungo 53’, Ferrante 65’

TERNANA (4-3-1-2): 22 Tozzo, 11 Parodi, 15 Suagher, 2 Celli, 3 Mammarella, 28 Salzano (86’ Darmian), 8 Proietti, 5 Palumbo, 33 Partipilo (80’ Torromino), 9 Ferrante, 18 Marilungo (86’ Furlan). A disposizione: 12 Marcone, 24 Iannarilli, 6 Diakite, 7 Furlan, 10 Vantaggiato, 14 Russo, 17 Mucciante, 21 Torromino, 23 Sini, 25 Defendi, 26 Nesta, 31 Damian Allenatore: Fabio Gallo.

PAGANESE (3-5-2): 1 Baiocco, 4 Sbampato (62’ Musso), 23 Schiavino, 2 Panariello, 14 Carotenuto, 8 Caccetta (82’ Bramati), 20 Capece, 7 Gaeta (83’ Bonavolontà), 27 Perri, 9 Alberti (62’ Scarpa), 11 Diop (81’ Guadagni). A disposizione: 22 Scevola, 30 Campani, 5 Mattia, 6 Bramati, 10 Scarpa, 13 Stendardo, 19 Lidin, 21 Bonavolontà, 24 Acampora, 26 Guadagni, 29 Musso. Allenatore: Alessandro Erra.

Arbitro: Pashuku di Alano Laziale. Assistenti: Leocini di Lucca — Luca Testi di Livorno

NOTE: Ammoniti: Parodi (12’), Diop (19’), Capece (33’), Gudagni (86’). Recupero 2’ (pt), 4’ (st)

MA. LU.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*