SGRAVI FISCALI A CHI ASSUME DISOCCUPATI

“Subito sgravi sui tributi locali in favore delle imprese che assumono disoccupati residenti nei propri Comuni con la formula del tempo indeterminato o del tempo determinato a partire da tre mesi. Auspico che i sindaci della provincia di Salerno possano seguire l’esempio dell’Amministrazione di Fisciano”. Questo l’appello di Gigi Vicinanza, sindacalista della Cisal provinciale, che ha chiesto ai primi cittadini del Salernitano un’azione concreta contro la disoccupazione, come avvenuto nel centro della Valle dell’Irno. “Leggo di tanti sindaci che si riempono la bocca parlando di lavoro, ma poi non fanno nulla. Ecco perché Fisciano è un esempio virtuoso da seguire, con i 75mila euro di budget destinato alle imprese della città che assumeranno questa i senza lavoro è senz’altro positiva. Penso che in altre parti della provincia, a partire da Salerno, il progetto possa essere replicato con successo”. Per Vicinanza sarebbe un segnale dopo le ultime elezioni politiche e quelle Amministrative che stanno per andare in archivio. “Dal 4 marzo ho sentito tante promesse ma nulla di concreto. Gli esempi nel Salernitano si sprecano, Fonderie Pisano in primis dove un gruppo di sindaci tiene sotto scacco gli operai. Ecco perché assumere disoccupati, come sta accadendo a Fisciano, è un modo per ripartire anche nelle relazioni sindacali. Basta chiedere supporto alla Giunta del sindaco Vincenzo Sessa. Non credo che rifiuterà di aiutare i sindaci che vogliano attuare questa buona pratica”, ha continuato il sindacalista della Cisal. “Le politiche del lavoro vanno incentivate con i fatti. Spero che gli amministratori del territorio guardino con interesse a Fisciano”.

 

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5624 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO