SICUREZZA, SALERNO COME IL “GRANDE FRATELLO” –

Telecamere anche sul Lungomare di Salerno e comunque nei punti considerati strategici per migliorare la sicurezza della città. Tutti d’accordo sul proseguimento di questo percorso già avviato in precedenti confronti tesi a perseguire l’obiettivo di una Salerno più sicura, al termine ella riunione straordinaria del Comitato per l’ordine e per la sicurezza tenutosi ieri in Prefettura, a Salerno. Convocato dopo l’aggressione subita da una vigilessa intervenuta per sedare la lite tra tre extracomunitari, il comitato ha definito l’ipotesi di andare avanti sulla realizzazione di un sistema di sicurezza integrato tra forze di polizia sul territorio al quale, come ha ribadito anche il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, partecipando alla seduta del consiglio comunale stamani l’amministrazione comunale di Salerno darà il suo contributo, per implementare la videosorveglianza nel territorio comunale del capoluogo.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*