SITA SUD. PULLMAN LISTATI A LUTTO PER LA MORTE DI LUCIANO VINELLA

Pullman listati a lutto in forma di rispetto per la morte del presidente della Sita, l’imprenditore Luciano Vinella , putignanese, trapiantato a Castellana Grotte, storico patron di Sita Sud, la società di trasporti del gruppo Finsita operativa tra Puglia, Campania e Basilicata. Vinella aveva 83 anni.La sua lunga attivita’ imprenditoriale e’ densa di successi, ottenuti soprattutto nel campo dei trasporti con l’obiettivo di colmare, con servizi competitivi,l’isolamento del sud dal resto dell’italia Fondatore con i fratelli di una industria vetraia, le Vetrerie meridionali di Castellana, da oltre 30 anni il gruppo si era affacciato nel settore dei trasporti. Nel 1987, l’acquisizione dal Gruppo FIAT, poi l’acquisizione della Marozzi e la partnersip con il Gruppo Ferrovie dello Stato che entra nel pacchetto azionario della Sogin, per poi spacchettare la Sita Spa in Sita Sud che resta in capo alla famiglia Vinella.
Vinella, pur avendo passato il timone al figlio Giuseppe, amministratore delegato della della neonata Sita sud – frutto di una travagliata “separazione” con il gruppo Fs diversi anni fa – aveva conservato la carica di presidente del consiglio di amministrazione. Oggi i funerali nella Chiesa Madre di Castellana Grotte e da stamani i lavoratori a bordo dei pullman in forma di rispetto, ma anche gratitudine nei confronti di una persona che non ha mai trattato i propri dipendenti come tali, ma come veri e propri figli, hanno viaggiato con un fiocco nero, simbolo di lutto esposto sul parabrezza dei mezzi.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*