SOLLIEVO DZICZEK, MA E’ REBUS CENTROCAMPO

Dopo il malore accusato ieri in campo, Patryck Dziczek ha trascorso la notte in ospedale. Il centrocampista polacco è stato sottoposto agli accertamenti del caso che non hanno evidenziato problemi particolari. Difficile, però, che sabato possa scendere in campo contro la Reggina. Per la gara con gli amaranto il centrocampo granata è in piena emergenza. Di Tacchio, infatti, è squalificato per cui l’unico centrale di ruolo è Schiavone, aggregatosi da pochi giorni alla squadra. L’ex Cesena e Bari sarà titolare in un reparto che non ha altre pedine di ruolo. Nelle prove di 3-5-2 Castori aveva impiegato Iannoni e Cicerelli come mezze ali. Dopo aver virato sul 4-4-2, il trainer granata pensava di poter contare su Dziczek e Schiavone per il debutto. Ora, però, dovrà rivedere i suoi piani. Di sicuro, in granata non arriverà Palmiero che è d’accordo col Chievo. In vista dell’esordio in campionato, dunque, Castori resta più che mai in emergenza nel reparto mediano, mentre in difesa dovrebbe recuperare Migliorini e resta in dubbio Gyomber. Nella difesa a quattro dovrebbero trovare spazio Casasola, Veseli, Migliorini o Aya e, con Lopez e Curcio in lotta per la maglia di terzino sinistro. Kupisz e Cicerelli saranno gli esterni di centrocampo, mentre in attacco Djuric sarà affiancato da Gondo.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*