SPIAGGE LIBERE. I CITTADINI HANNO IL DIRITTO DI GODERE LIBERAMENTE DEL MARE –

Godere del diritto al mare. Le spiagge libere devono rimanere libere e l’accesso deve essere consentito a tutti i cittadini che hanno difficoltà economiche, che non possono utilizzare lo

stabilimento balneare, né optare per il noleggio di sedie ed ombrelloni. Così il presidente del Sib Alfonso Amoroso che nei giorni scorsi aveva contestato la decisione del Comune di Salerno di installare negli arenili pubblici ombrelloni comunali affidandone la gestione a soggetti privati, che invece oggi venuto a conoscenza della nuova decisione assunta dalla giunta comunale accoglie benevolmente la scelta di lasciare libera la fruizione delle spiagge libere ai cittadini, considerata un’area libera alla pari delle piazze.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*