STASERA A ZONA MISTA NEWS C’E’ FRANCESCO MONTERVINO

Torna stasera a partire dalle ore 20,30 l’appuntamento quotidiano con Zona Mista News. Ospite in studio l’ex centrocampista della Salernitana, Francesco Montervino. Il contenitore sportivo interamente dedicato alla Salernitana sarà condotto da Eugenio Marotta con servizi, approfondimenti e ultimissime della squadra granata e sul prossimo avversario. La trasmissione di Tv Oggi torna alle origini: una striscia quotidiana in diretta a partire dalle ore 20.30 dal martedì al venerdì. Come sempre sarà possibile interagire con lo studio, attraverso l’apposita sezione all’interno del nostro portale.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

7 commenti su “STASERA A ZONA MISTA NEWS C’E’ FRANCESCO MONTERVINO

    forzagranata

    (Ottobre 20, 2015 - 8:50 pm)

    Eugenio ma P.Marino dg al posto di fabiani come lo vedresti?

    dom

    (Ottobre 20, 2015 - 8:44 pm)

    Torrente dice di non voler bruciare pollace . Io vi chiedo, schierare empereur (sinistro) a destra non si rischia lo stesso di bruciarlo? Forse c è più attenzione ai giovani della Lazio. ….. a buon intenditor

    yvo

    (Ottobre 20, 2015 - 8:40 pm)

    Montervino prenderebbe un portiere?

    yvo

    (Ottobre 20, 2015 - 8:37 pm)

    Se montervino fosse al posto di Fabiani cosa farebbe per uscire da questo momento difficile?

    Lucio Parisi

    (Ottobre 20, 2015 - 8:32 pm)

    E basta con sta storia della programmazione che dovrà esserci solo quando avremo un settore giovanile all’altezza ( che sta crescendo). Che dobbiamo fare?Valorizzare i giovani delle altre?

    Agropoli granata

    (Ottobre 20, 2015 - 8:29 pm)

    Buonasera e complimenti per la trasmissione. Purtroppo sabato incontreremo uma delle squadre più forti del campionato, secondo voi in che modo può la salernitana non finire come spezia e Crotone ?

    noiarechi

    (Ottobre 20, 2015 - 8:23 pm)

    Salve, siccome Montervino ha vissuto già questo tipo di situazioni a Salerno,secondo lui questo confronto squadra tifosi sarà utile oppure il contraro ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*