STASERA ALLE 20.45 TORNA “ZONA MISTA”

Torna questa sera alle 20.45 l’appuntamento con “Zona Mista”, la trasmissione condotta da Marcello Festa interamente dedicata alla Salernitana. Ospiti in studio Giovanni Perna, il delegato provinciale Figc, Enzo Faccenda, Eugenio Marotta e Massimo Grisi. Lasciate in questo spazio domande e riflessioni da girare agli ospiti in studio.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

17 commenti su “STASERA ALLE 20.45 TORNA “ZONA MISTA”

    Alfonso

    (Febbraio 19, 2018 - 8:57 pm)

    Buonasera, vorrei fare una domanda a tutti gli ospiti. Mi fate un solo nome di una persona tra i tifosi organizzati e non e tra le istituzioni locali che abbia il carisma e capacità oratorie tali da essere eletti ad interlocutori di questa proprietà?

    ivano

    (Febbraio 19, 2018 - 8:30 pm)

    tatticamente su colantuono non ho quasi nulla da ridire l unica cosa che in avanti la punta centrale non gioca troppo arretrata !? forse non e meglio che gioca un po piu al limite cosi in zona gol si e piu incisivi

    ivano

    (Febbraio 19, 2018 - 8:17 pm)

    l unica curo per salvalci tranquillo ci vuole una punta che fa reparto tra gli svincolati che bocalon leggero per la categoria e rossi palombi un po scarsi per questa B

    Enzo Musto

    (Febbraio 19, 2018 - 8:17 pm)

    Complimenti per la trasmissione ed un Saluto particolare al competente perna ed al grande Amatino Grisi tifoso Doc..un richiamo ad Eugenio Marotta perché i voti assegnati Int pagella alla Salernitana sono troppo alti. Vittorio Tosto o Mauro Facci prossimi ds della salernitana

    Valentino

    (Febbraio 19, 2018 - 8:16 pm)

    Secondo voi può essere che la squadra remi contro Colantuono? Viste alcune prestazioni scellerate di alcuni giocatori tipo Vitale o Minala e soprattutto viste le gare con Bollini che almeno la squadra lottava? Valentino da Fisciano

    Anthony

    (Febbraio 19, 2018 - 8:16 pm)

    Colantuono non vi ricorda Sonetti quando venne a Salerno? Ottimo cv ma che si rivelò inadeguato

    ivano

    (Febbraio 19, 2018 - 8:14 pm)

    buona sera vogliamo dirla tutta che il tecnico non centra nulla per i risultati il problema che gennaio ci simo indeboliti abbiamo solo preso qualche difensore per il prossimo anno … poi rimpiango cicirelli alex e gatto… poi avete visto che di roberto quando gioca non salta l uomo passa sempre la palla all centrocampista mi domando chi la preso !?

    Steven Gerrard

    (Febbraio 19, 2018 - 8:13 pm)

    Qua l’unico allenatore buono che abbiamo avuto a salerno nell’era lotito mezzaroma è stato gregucci. Per il resto tutti allenatori mediocri o che hanno vinto campionati mediocri

    Giuseppe

    (Febbraio 19, 2018 - 8:09 pm)

    Avrei due domande:

    1) Quando potremo contare su Orlando, che a differenza di tanti altri e’ almeno un giocatore di calcio e può dare una mano concreta? E Bernardini? Facciamo presto a recuperarlo perché deve giocare appena possibile.

    2) Ma veramente Lotito e Mezzaroma sono soddisfatti dell’operato di Fabiani e ritengono che sia il ds perfetto (oltre che il parafulmine ideale per la loro assenza)? Davvero non è possibile avere un direttore sportivo diverso da lui, constatata la sua incredibile catena di errori? Non c’è una logica a tutto questo.
    Io non posso crederci

    Giuseppe

    (Febbraio 19, 2018 - 8:08 pm)

    Buonasera a tutti…vi prego dite qualcosa che non sappiamo già… Bollini è stato cacciato per motivi personali e non tecnici e rimpiangerlo mi pare follia…a Colantuono mancano 4/5 punti persi in maniera folle per errori dei singoli…ma qua non si era illuso nessuno per le chiacchiere da playoff della proprietà, tutto già visto… affidiamoci alla saggezza di Faccenda per trovare la ricetta per fare 50 punti per salvare la stagione

    forzagranata

    (Febbraio 19, 2018 - 8:03 pm)

    ho appreso da poco che Tare ha dichiarato che De Vrji non rinnoverà più il contratto perchè a giugno andrà via ma il giocatore continua ad essere impiegato, ecco, ora mi spiegate perchè invece per Bernardini (già accordatosi col novara) non si proceda allo stesso modo, cioè perchè non lo si impieghi comunque fino a giugno? che ci sia forse una volontà “autolesionista” magari sotto la regia del dg?…

    Davide da Cracovia

    (Febbraio 19, 2018 - 7:45 pm)

    Salve, ma qualcuno puo’ spiegarmi come mai tutti si scagliano contro Fabiani, che e’ un dipendente, e non contro lotito? Io credo che non ci sia niente di male a lottare per la salvezza come dice attualmente la classifica, quello che non accetto e’ di essere preso in giro, di essere trattato a pesci in faccia continuamente dal presidente. Ma a salerno ultimamente, non si puo’ contestare o dire qualcosa verso la societa’ che si viene tacciati di essere nemici della Salernitana. Detto cio’ , speriamo in tempi migliori (dal pumto di vita del rispetto) e buona serata.

    carmine64

    (Febbraio 19, 2018 - 7:43 pm)

    NON POSSONO CONSIDERARSI TIFOSI SOLAMENTE COLORO CHE CONTINUANO AD ANDARE ALLO STADIO E SEMMAI A FINE PARTITA FISCHIANO CRITICANDO COLORO CHE PUR CON L’ABBONAMENTO RESTANO A CASA PER PROTESTA CONTRO QUESTA SOCIETA’. VI GARANTISCO CHE SI SOFFRE PIU’ DA CASA. DOBBIAMO PRETENDERE CHIAREZZA E RISPETTO E L’UNICO STIMOLO PER QUESTA SOCIETA’ E’ DISERTARE LO STADIO PER QUALCHE PARTITA.

    Orazio

    (Febbraio 19, 2018 - 7:36 pm)

    Non voglio prendere le parti di nessuno ma credo che se quest’anno (come spero) ci salviamo sarà uno dei periodi più lunghi di permanenza in B. Credo che non siamo in debito con nessuno ma neanche dobbiamo sempre pretendere la luna. La dimensione nostra è questa, con qualche campronto di vertice in B. Forse andando in A si potrebbe aprire un ciclo ma bene o male questa è la nostra dimensione. 15 anni fa si andava in 20000 per una salvezza all’ultima giornata. Credo chi sia il caso di iniziare una riflessione da ambo le parti: tifoseria e proprietà. Saluti, Orazio

    Vecchio tifoso

    (Febbraio 19, 2018 - 6:25 pm)

    Sono con “mai satellite della Lazio”. Adesso dobbiamo salvarci e tutte le componenti dovranno chiedere alla società di non rappresentarci più. Fare i conti con esperti e vedere quanto deve pagare il nuovo proprietario. Non dimentichiamo quello che hanno pagato gli attuali proprietari. Fateci sapere chi è questo facoltoso imprenditore e dopo la salvezza fare le dovute pressioni perchè si possa cambiare. Speriamo che non sia un nuovo Calà!

    EnzoM

    (Febbraio 19, 2018 - 3:53 pm)

    Buonasera credo sia arrivato il momento di dire basta alle polemiche quello che è stato è stato, adesso bisogna fare quadrato intorno alla squadra aiutare tecnico e calciatori e metterci in una posizione di classifica piu’ tranquilla. Se proprio vogliamo fare statistiche e numeri abbiamo chiuso il girone di andata con 26 punti in perfetta media salvezza, e in questo di ritorno abbiamo già raccolto 5 punti quindi 1 in piu’ rispetto all’andata, dove dopo 5 giornate ancora non avevamo vinto una gara con 4 pareggi e una sconfitta (carpi). Teniamoci stretti Colantuono tecnico esperto e navigato necessario per una squadra formata da tanti giovani. Lasciamolo lavorare in pace.

    mai satellite della lazio

    (Febbraio 19, 2018 - 2:08 pm)

    CARI AMICI, RIGUARDO LA QUESTIONE TENCNICO-TATTICA HO IL LATTE ALLE GINOCCHIA.
    IL PRESEPE E’ QUESTO E DOPO TRE ANNI DI PRESA IN GIRO LA QUESTIONE E’ UN’ALTRA!
    LA TRIADE ROMANA DEVE LASCIARE SALERNO A FINE ANNO, PUNTO.
    IL TIFO ALLO STADIO PER SALVARE LA CATEGORIA NON DEVE MANCARE CERTO ..
    ..MA NEANCHE CORI DI CONTESTAZIONE ALLA SOCIETA’ PRIMA E DOPO LA PARTITA!
    ..E STAVOLTA SENZA SE E SENZA MA ..E SENZA QUEL “MERITIAMO DI PIù” CHE SEMBRA UNA RICHIESTA D’ELEMOSINA!!!
    CIRCOLANO IN CITTA’ VOCI SEMPRE PIU’ INSISTENTI SU IMPRENDITORI INTERESSATI DI CUI UNO MOLTO FACOLTOSO (FONTEUN VOSTRO COLLEGA GIORNALISTA CHE LO HA DICHIARATO OGGI APERTAMENTE)
    NON RESTA CHE FAR CAPIRE A LOR SIGNORI CHE NON SONO PIU’ GRADITI, DOPO TRE STAGIONI “FARSA”, PROMESSE, LEZIONCINE, OFFESE E ARROGANZA SENZA LIMITI. SENZA I MILIONI D’INTROITI DA STADIO A GAMBE LEVATE CEDERANNO VE LO DICO IO. SENZA PAURA PER RICONQUISTARE QUEL MINIMO DI DIGNITA’ PER L’AMORE INELUDIBILE CHE PROVIAMO PER LA NOSRA MAGLIA (QUEST’ANNO AMARANTO E NON GRANATA E CON “COLLARE” CELESTE TRA LE ALTRE COSE, ALTRO CHE STORIA).
    HANNO SPESO 14-16-18 NON SO MA INCASSATO ALTRETTANTO! (BASTA SAPER LEGGERE I BILANCI)
    FISSASSERO IL PREZZO SENZA SPARARE CIFRE FUORI MERCATO E SOPRATTUTTO REALI E TOGLIESSERO LE TENDE.

    VOSTRO AFFEZIONATO MAI SATELLITE…
    COL CUORE PIENO D’AMORE E IL FEGATO PIENO DI RABBIA…NON PIU’ SOSTENIBILE OLTRE
    IN SERIE C ALTRI CENTO ANNI MA CON DIGNITA’!

    FORZA VECCHIO CUORE GRANATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*