VERTENZA LAVORATORI COOPERATIVE SOCIALI, FILP CISAL: “VENGANO ASSUNTI DA SALERNO PULITA, ALTRIMENTI IL SINDACO SI DIMETTA”

“I lavoratori delle cooperative sociali che hanno lavorato per conto del Comune di Salerno vanno assunti nella società partecipata “Salerno Pulita”. Vincenzo Napoli faccia, per una volta, faccia il sindaco oppure si dimetta”. Così Gigi Vicinanza, segretario provinciale della Filp Cisal, il sindacato che tutela i liberi professionisti, interviene sulla vertenza scoppiata in seguita all’inchiesta […]

DIPENDENTE COMUNALE DI ATRANI AL LAVORO PER 100 EURO AL MESE, CISAL: “LA PROCURA INDAGHI”

“Presso l’amministrazione comunale di Atrani, uno dei posti più incantevoli della Costiera Amalfitana, c’è un dipendente che viene pagato circa 100 euro al mese per svolgere il ruolo di addetto stampa. Dallo scorso mese di settembre, dopo l’indignazione generale con l’Ordine dei giornalisti della Campania in prima linea, il sindaco Luciano De Rosa Laderchi – […]

VERTENZA NACO, LA CISAL NON MOLLA LA PRESA: “I LAVORATORI NON DEVONO PAGARE I COSTI DEL FALLIMENTO”

Vertenza Naco, la Cisal metalmeccanici di Salerno non molla la presa sui costi della manodopera per i 15 lavoratori che, secondo la curatela fallimentare dell’azienda, che si occupa di meccanismi per realizzare persiane a lamelle orientabili in vetro, alluminio, legno e Pvc, andrebbero rivisti. Per gli attuali gestori dell’azienda, secondo quanto emerso tra un incontro […]

STIPENDI ALBA SRL, CISAL: “LA PROCURA FACCIA UN’INDAGINE”

‘Caso stipendi Alba’ a Battipaglia. Con una nota stampa, il sindacalista della Cisal Salerno, Luigi Vicinanza esorta maggiore trasparenza nella vicenda, puntando il dito contro la sindaca, Cecilia Francese: “La Procura indaghi sugli stipendi della società partecipata Alba di Battipaglia. I silenzi della sindaca Cecilia Francese non fanno presagire nulla di nuovo”. Così Gigi Vicinanza, […]

TUTELARE L’AREA PIP DI SARNO. IL MONITO DELLA CISAL

Interventi per tutelare gli imprenditori dell’area Pip di Sarno. A chiederlo è Gigi Vicinanza della Cisal provinciale. “Gli ultimi colpi messi a segno dei ladri, mentre la politica inaugura la nuova segnaletica, sono l’emblema di un sistema che non va”, ha detto Vicinanza. “Gli imprenditori sono stanchi di perdere soldi in questo modo. Così l’occupazione […]

CASTELNUOVO, LA CISAL CONTRO L’IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO

Impianto di compostaggio a Castelnuovo Cilento, continua la battaglia di Gigi Vicinanza della Cisal provinciale al fianco dei cittadini della Valle dell’Alento. “Ora serve l’apporto dei sindaci del territorio. Ci dicano da che parte stanno. I residenti del comprensorio non vanno abbandonati”. Un confronto con i sindaci per rafforzare il fronte del no in merito alla […]

LAVORI IN TANGENZIALE, SALERNITANI “INTRAPPOLATI” IN AUTO DA MESI. L’APPELLO DELLA CISAL

Un incontro in Prefettura con i sindaci di Baronissi e Pellezzano per fare chiarezza sui lavori in Tangenziale che stanno paralizzando i residenti della Valle dell’Irno. A chiederlo è Gigi Vicinanza della Cisal, che si appella ai sindaci delle due comunità, Gianfranco Valiante e Francesco Morra. “Ribadisco che decisione di aprire due cantieri, in direzione […]

VERTENZA SIMER: L’APPELLO DELLA CISAL

“Da un anno la vertenza Simer sta attanagliando 47 lavoratori. La burocrazia non può bloccare la vita di queste persone. La magistratura intervenga subito”. Gigi Vicinanza, sindacalista della Cisal provinciale, chiede celerità affinché si sblocchi la situazione delle maestranze della ditta di Battipaglia che si occupava della produzione di pastiglie per i freni e di […]

OPERAIO MORTO, LO SDEGNO DELLA CISAL

“E’ inaccettabile che dopo il buonismo sentito in occasione delle celebrazioni del primo maggio ora ci si ritrovi a fare i conti con l’ennesima tragedia legata al mondo del lavoro. La magistratura faccia subito chiarezza sulla morte dell’operaio 59enne di Bellizzi”. Non usa mezzi termini Luigi Vicinanza, sindacalista della Cisal provinciale, per commentare la morte […]

ISPETTORATO AL LAVORO “SCIPPATO” AL VALLO DI DIANO

“La decisione dell’ispettorato del lavoro di Napoli, che porterà agli uffici territoriali di Potenza e Matera le ispezioni nel Vallo di Diano, è l’ennesimo schiaffo subito da chi non conosce il territorio e ha già scippato a questo comprensorio il Tribunale”. Così Luigi Vicinanza, sindacalista della Cisal provinciale, commenta la decisione che poterebbe i lavoratori […]