TAGLIA LA LEGNA CON IL FLEX E SI FERISCE GRAVEMENTE AD UNA MANO

Brutto episodio stamane in’ un’abitazione di Santa Tecla, nel territorio comunale di Montecorvino Pugliano. In 56enne era intento a tagliare della legna con il flex quando improvvisamente l’attrezzo gli e’ sfuggito di mano causandogli una grave ferita all’arto stesso. Immediato il soccorso ed il trasportato all’ospedale Ruggi di Salerno da parte dei volontari del Vopi e dai medici del Saut di Pontecagnano. Nell’incidente l’uomo ha perso alcune dita. Il malcapitato e’ stato assistito dai medi del nosomio salernitano che sono riusciti a suturare la mano.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*