TOSCANA: LE MIGLIORI LOCALITÀ DI MARE PER L’ESTATE 2020

La Toscana è una meta turistica italiana ambita e amata in tutto il mondo, protagonista di film e residenza estiva di vip e personaggi di spicco. Qui c’è tutto: arte e cultura, paesaggi e natura, cibo e vino. È, per esempio, la prima regione italiana in tema di agriturismo. Per gli amanti del mare, la Toscana ha molto da offrire e, per questo, riesce ad accontentare grandi e piccoli.

Una ricerca online sulle vacanze mare per la Toscana apre un ampio e stimolante ventaglio di scelte possibili. Questo fa sì che l’utente, dopo aver individuato la meta desiderata, possa selezionare la struttura alberghiera che meglio soddisfi le sue richieste sia per quanto riguarda la posizione rispetto alle spiagge più belle, sia per i servizi offerti.

 

A tal proposito, il tour operator online Ignas.com, leader nel settore turistico, permette al cliente di usufruire di sconti e promozioni personalizzati sulle migliori strutture del territorio, offrendo prezzi estremamente vantaggiosi, senza rinunciare alla qualità del servizio.

Le coste della Toscana

Le coste toscane sono bagnate dal Mar Tirreno e dal Mar Ligure, con un litorale di circa 230 km perlopiù basso e ricco di sabbia ma che presenta anche una certa varietà. Nella parte nord-occidentale troviamo la Versilia che storicamente comprendeva Forte dei Marmi, Seravezza, Stazzema e Pietrasanta.

Ormai, con questa denominazione si intende spesso la zona costiera da Torre del Lago Puccini a Marina di Massa. Zona a forte vocazione turistica (il turismo supporta molta dell’economia locale), offre la possibilità di vivere una vacanza un po’ per tutti i gusti e per tutte le tasche, dalla villeggiatura scanzonata con la comitiva di amici in appartamento o in campeggio fino a quella in un albergo di lusso, per coloro che sono abituati a non farsi mancare nulla o per le necessità di un viaggio di affari. La sera lo svago e il divertimento sono a portata di mano, vista l’ampia scelta di locali.

Le spiagge della Maremma livornese e della Maremma grossetana sono di varia natura (consigliatissima, la prima, per gli amanti del vino). Dagli scogli di Livorno e dal promontorio delle Bandite di Scarlino al lungo litorale della Costa degli Etruschi e al Golfo di Follonica, a carattere sabbioso, ci sono paesaggi e spiagge per tutti i gusti.
Assolutamente suggestivo Monte Argentario che presenta alte coste rocciose ma anche delle deliziose calette. Presso il Lago di Burano, le spiagge ferrifere raggiungono e oltrepassano il confine con il Lazio. Un ultimo e immancabile accenno alle isole, tra cui Elba, Cerboli, la Formica di Burano e lo Scoglio d’Africa.

Vacanze in Toscana 2020: quali località scegliere?

Facendo una selezione delle località consigliate per l’estate 2020, si potrebbe partire da Castiglioncello in provincia di Livorno. Questo luogo riunisce in sé la voglia di relax, il bisogno di bellezza, il fascino del glamour. Dotata di panorami mozzafiato, qui passavano le vacanze Marcello Mastroianni e Alberto Sordi e qui venne girato il capolavoro di Dino Risi “Il sorpasso”.

Se si è alla ricerca di una bella spiaggia, si ha l’imbarazzo della scelta. Per gli amanti dell’arte e della cultura, per coloro a cui piace uscire la sera e non andare soltanto per locali ma deliziarsi anche delle meraviglie architettoniche e artistiche dei borghi vicino il proprio albergo con un gelato e una bella passeggiata o per chi ama alternare giornate di mare a gite culturali, Castiglioncello offre un’architettura varia e importante, il Museo archeologico nazionale, eventi.

Follonica (GR), tra le Colline Metallifere grossetane, davanti l’Isola d’Elba, è la meta ideale per chi ha bambini e persone anziane con sé: il mare è piuttosto sicuro e l’inclinazione del terreno scende dolcemente. È dal 2000 che, ogni anno, Follonica si guadagna sistematicamente la bandiera blu d’Europa per l’alta qualità delle acque e del litorale, oltre agli ottimi servizi e a un alto grado di sicurezza. Anche in questo caso, l’offerta artistico-culturale è notevole.

Marina di Pietrasanta era una famosa località balneare già dagli anni ’30 ed è sul turismo che, soprattutto, si fonda la sua economia. Le grandi spiagge sabbiose si distinguono per la pulizia e la qualità dei servizi e l’intrattenimento serale vanta la presenza di locali storici e sempre alla moda.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*