TRASPORTO PUBBLICO. SANTORO GRIDA ALLO SCANDALO

Una denuncia senza mezzi termini. Un nuovo dossier lanciato dal consigliere comunale Dante Santoro che lamenta l’assenza di un trasporto pubblico nella città di Salerno. Santoro grida allo scandalo, parlando di corse fantasma, linee inesistenti ed autobus che non passavano alle pensiline e che invece sarebbero stati regolarmente pagati dai contribuenti. Molti mezzi, poi, sarebbero stati acquistati dal Comune – secondo Santoro –  vecchi, quasi post-bellici…

Autore dell'articolo: Eugenio Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*