TRIANGOLARE DEL CENTENARIO, IL BARI FA SUO IL TORNEO

Nel triangolare del centenario, in onore a Carmine Rinaldi, è il Bari ad aggiudicarsi il trofeo. Doppio successo per i pugliesi che battono la Reggina ai calci di rigore nella prima, poi vincono di misura, con gol di Scavone, sulla Salernitana. Nell’ultima partita, conclusasi con il risultato di 1-1 con i gol di Doumbia per i calabresi e Calaiò per i granata, giunti ai calci di rigore è stata la Salernitana ad avere la meglio e a regalare un sorriso ai tifosi presenti allo stadio Arechi.


Bari – Reggina 0-0 (4-2 d.c.r)

Bari (4-3-3): Frattali; Corsinelli, Sabbione, Di Cesare, Costa; Feola, Hamlili, Bolzoni; Terrani, Simeri, Neglia. All. Cornacchini.

Reggina (3-5-2): Guarna; Loiacono, Bertoncini, Rossi; Kirwan, Bianchi, De Rose, Sounas, Bresciani; Bellomo, Reginaldo. All. Toscano.

Arbitro: Miele di Nola.

Ammoniti: nessuno.


Salernitana – Bari 0-1

Marcatore: 11’ Scavone

Salernitana (3-5-2): Micai; Karo, Billong, Migliorini; Cicerelli (dal 28’ Pucino), Firenze, Di Tacchio, Maistro, Kiyine; Jallow, Giannetti. All. Ventura.

Bari (4-3-3): Frattali; Berra, Di Cesare (dal 22’ Sabbione), Perrotta, Costa; Folorunsho, Hamlili, D’Ursi (dal 34’ Terrani); Kupisz, Antenucci, Scavone. All. Cornacchini.

Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore.

Ammoniti: Hamlili, Sabbione.


Salernitana – Reggina 1-1 (4-2 d.c.r)

Marcatori: 8’ Calaiò (S), 13’ Doumbia (R)

Salernitana (3-5-2): Vannucchi, Migliorini, Billong, Carillo; Pucino, Maistro, Di Tacchio, Odjer, Kiyine; Calaiò, Djuric. All. Ventura.

Reggina (3-5-2): Guarna; Redolfi, Marchi, Marino; Kirwan, Salandria, Paolucci, Zibert, Bresciani; Corazza, Doumbia. All. Toscano.

Arbitro: Miele di Nola.

Ammoniti: nessuno.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*