TROVATI IN TRENO CON CARICO DI ECSTASY E ANFETAMINE, ARRESTATI DUE PUSHER SALERNITANI

I loro movimenti hanno suscitato i sospetti di due carabinieri liberi dal servizio, nei pressi dello scalo ferroviario di Fondi. Sospetti fondati. Nella giornata di ieri, un 20enne e un 25enne della provincia di Salerno, perquisiti dai militari dopo aver allertato il comando di appartenenza, sono stati trovati con 125 grammi di ectasy, 20 di amfetamine, 15 grammi di popper, 4 grammi di marijuana e uno di cocaina. Droga per lo sballo del weekend. Addosso anche la somam d 490 euro, probabile provento dello spaccio. I due sono stati arrestati e associati presso la casa circondariale di Latina. I due sono stati notati sul treno da un militare che poi ha avvertito la tenenza, che ha proceduto ai controlli.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*