TUTTOPIZZA 2019, ORA SERVE QUALIFICARE L’ADDETTO ALLA PIZZERIA –

«Materie di prima qualità e tanta formazione fanno di una pizza quell’eccellenza gastronomica che il mondo ci copia e ci invidia. Il nostro made in Italy, è tutto da valorizzare e tutelare» Con questa riflessione si è aperta ieri a Napoli la IV edizione di TuttoPizza, il salone

internazionale dedicato agli operatori professionali del settore tutti legati più o meno strettamente al “pianeta pizza”a cura della Squisito Eventi.

Dopo il taglio del nastro della più grande rassegna del nostro Paese dedicata ai professionisti di questa meravigliosa invenzione culinaria partenopea e italiana, la pizza, ad inaugurare la tre giorni partenopea che si svolge nei padiglioni della Mostra D’Oltremare sino domani, Alessandro Nardi, presidente della Mostra, Sergio Miccù presidente APN e Raffaele Biglietto, direttore di TuttoPizza.

“Dopo il riconoscimento Unesco all’arte del pizzaiuolo, stiamo lavorando affinchè a questa figura professionale possa esser riconosciuto un titolo negli istituti alberghieri esattamente come avviene per l’enogastronomia: come esiste l’addetto ai servizi di cucina e sala deve esistere anche l’addetto ai servizi pizzeria”, ha dichiarato Sergio Miccù, mentre Raffaele Biglietto ha aggiunto: “La pizza è uno dei cibi più amati al mondo ed una grande opportunità di lavoro ma è anche uno dei segmenti più dinamici della ristorazione fuori casa. Attualmente in Italia ci sono 40.000 pizzerie, dunque un business enorme se si pensa che solo 10 anni fa c’erano molti più bar in Italia”.

TuttoPizza si presenta con numeri in crescita rispetto alle precedenti edizioni e, superando le 17.000 dello scorso anno, punta alle 20mila presenze. Rispetto alla passata edizione, è in crescita di oltre il 15 % il numero degli espositori. Il grande interesse è confermato dal sold out di tutte le aree espositive dei 7.500 mq dei padiglioni 1 e 2 della Mostra d’Oltremare.
Si tratta di una Fiera particolare, in cui non sono protagonisti solo gli stand espositivi ma gli operatori stessi grazie alla presenza dei principali esperti del settore che – attraverso un fitto programma di master class – trasmettono conoscenze e competenze su vari temi: dagli abbinamenti alla conservazione dei prodotti fino al design dei locali.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Barbara Albero

1745 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO