ULTIMATUM CERCI. IL BOMBER TENTATO DALLA SERIE A

Si lavora sempre ai fianchi di Alessio Cerci. Il calciatore resta il primo nome della lista stilata da Ventura e sta aspettando da tempo un rilancio della Salernitana, ma intanto ha ricevuto le offerte di Verona e Lecce in massima serie che lo fanno tentennare. Ventura ne ha riparlato con Lotito ma la situazione si sbloccherebbe in favore del club granata solo in presenza di un rilancio forte, insomma un’offerta irrinunciabile, fino a 400mila euro.Che non sono i 500 mila a stagione richiesti dall’attaccante, ma neppure i 320 offerti dal club granata. La forbice, insomma, resta di 70mila euro (più bonus). L’allenatore va in forcing ma in questo momento le priorità della società sono altre, dettate dall’attualità e dalla necessità di sfoltire la rosa dopo averla sufficientemente – è la convinzione del club – rimpinguata non solo da un punto di vista numerico (i famosi sei, sette rinforzi richiesti dal tecnico in conferenza stampa) ma anche dal punto di vista qualitativo, a cominciare da Giannetti e dagli interni di centrocampo Kiyine e Firenze. Quest’ultimo sta lavorando a scartamento ridotto per un fastidio al ginocchio (lavoro specifico in palestra per lui) dopo lo spavento di sabato e le preoccupazioni fugate dalla visita di controllo.

Mentre la Salernitana richiama alla base gli epurati Rosina (Monza oppure Entella sulle sue tracce), Schiavi (richiesto da Cosenza, Pordenone, Ascoli) e Stefano Russo per farli allenare da oggi tra Mary Rosy e campo Volpe dove già sgambettano i baby Novella e Galeotafiore.

In entrata restano in stand by i centrocampisti Gerbo (che piace anche alla Cremonese) e Dall’Oglio. Signorelli, non convocato, resta a Valencia e aspetta la Triestina. Cerca squadra anche Altobelli. Novità anche nel settore giovanile. Il dirigente Alberto Bianchi sarà il coordinatore, dopo l’addio di Mariani passato al Rieti. Rizzolo, ex staff Gregucci, allenerà la formazione Primavera e sarà affiancato da Gigi Genovese. De Santis e Landi confermati in panchina con le altre formazioni giovanili. La Salernitana deve individuare un altro mister e non ha ancora concluso il casting. Tra i papabili c’è Pasquale Cerrato. Gli allenamenti dei ragazzi cominceranno nei primi giorni di agosto e la Salernitana ha individuato Ultimo Minuto come struttura di riferimento, insieme al campo Volpe per le sedute delle giovanili. Alcuni granatini promettenti saranno blindati con il primo contratto da professionisti. Si tratta di Iannone, ala sinistra, Marino, centrocampista centrale e Novella, terzino destro.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Eugenio Marotta

1638 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO