VIE DEL MARE. POCHI STRANIERI MENO VIAGGIATORI –

Rari e pochissimi stranieri. Assenti i principali viaggiatori delle vie del mare, calano in maniera considerevole i tagliandi dei biglietti staccati ogni giorno per le vie del mare. Il covid ha rallentato l’affluenza alla stazione Marittima per le partenze dal Molo Manfredi di Salerno, così come dal Masuccio salernitano.

E’ il bilancio che si traccia nel periodo clou delle vacanze. Il ferragosto ai tempi del Covid modifica i trasferimenti via mare verso le mete preferite, le perle della costiera amalfitana così come la cilentana senza trascurare le isole. Le attese per questo week end sono comunque alte, anche se la prenotazione on line e l’acquisto dei ticket di viaggio in biglietteria direttamente prima della partenza non consente una stima delle presenze.

 

 

 

 

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*