VIGILI URBANI, DOMANI VERTICE CON IL SINDACO –

Aumentare i turni di notte e impoverire la città di pattuglie di vigili urbani di giorno non fa altro che peggiorare la situazione della vigilanza. L’organico è già insufficiente e piu’ che rimodulare i turni serve una programmazione ottimale per rispondere alle esigenze di tutto il territorio di Salerno. Ma c’è di piu’ serve urgentemente che i servizi di vigilanza vengano effettuati in sicurezza e che particolari controlli non legati alla viabilità vengano fatti con le altre forze dell’Ordine non in supporto ma viceversa. Dopo l’incontro con il comandante della Polizia Municipale Elvira Cantarella fissata per per discutere della riorganizzazione dei servizi ma che poi di fatto non ha avuto l’esito sperato dai caschi bianchi, la vertenza dei vigili urbani sarà affrontata domani pomeriggio direttamente dal sindaco di Salerno Vincenzo Napoli. L’incremento dei turni dalle 18 alle ore 24 può essere utile solo se si programma un servizio aggiuntivo rimarcano con forza sindacati di categoria mentre l’assessore al ramo del comune di Salerno Mimmo De Maio già guarda al periodo dell’evento Luci d’artista.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*