DOTTORESSA PRELEVATORE DEL POLIAMBULATORIO DI PASTENA CONTAGIATA DAL MARITO. L’ASL TRANQUILIZZA –

E’ medico prelevatore del Poliambulatorio dell’Asl di Salerno, la donna medico di base risultata positiva al Covid, contagiata dal marito, noto avvocato salernitano. La notizia che si è subito diffusa in città nella giornata di ieri che ha portato alla chiusura del struttura

del Distretto 66 di Pastena di Viale Kennedy ha subito destato preoccupazione in città. Subito è scattato il protocollo di prevenzione e l’asl di Salerno con una nota ufficiale ha precisato che si è provveduto subito a ricostruire la catena dei contatti stretti (familiari e colleghi di lavoro), sottoponendoli a tampone, test che hanno dato tutti esito negativo. Ieri l’immediata chiusura del poliambulatorio della zona orientale della città e la conseguente disposizione di igienizzazione e sanificazione dei locali che da lunedì consentiranno una normale ripresa di tutte le attività ambulatoriali.
due nuovi casi di positività al covid 19, di marito e moglie hanno creato non poca preoccupazion. I due casi sono emersi dai 175 tamponi effettuati ieri all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno. ieri sera al Ruggi. Mentre dai tamponi della mattinata nessun positivo. In totale in Campania i contagi salgono a 10. le condizioni di salute della donna medico e del marito avvocato sono comunque buoni. Entrambi non mostrano sintomi, ma in via precauzionale sono stati trasferiti al polo ospedaliero dedicato di Scafati.
Il caso della donna medico impegnata al laboratorio prelievi di Pastena segue l’altro contagio della dottoressa del 118 del Saut di via Vernieri, di 62 anni di Salerno risultata positiva a inizio settimana. Attualmente è in isolamento a casa. Anche iquel caso l’Asl ha attivato il protocollo che ha portato tutte le persone entrate in contatto con il medico del 118 del Saut di via Vernieri a sottoporsi a tamponi, risultati poi tutti negativi.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*