E’ IL GIORNO DI OGNISSANTI, TRAFFICO REGOLARE VERSO IL CIMITERO –

Ponte dei morti bagnato per anche per la città di Salerno, dove le previsioni e l’allerta del maltempo hanno sicuramente ridotto il flusso di persone dirette al cimitero di Brignano. E’ la fotografica scattata questa mattina lungo la strada che conduce al Camposanto, dove la viabilità anche sin dalle prime ore del mattino è stata regolare . Quest’anno la festività dei santi è coincisa con il weekend, di venerdì e probabilmente ha ulteriormente spostato, a prescindere dalla pioggia e dal maltempo, le visite alle tombe dei cari sia nella giornata di domani dedicata proprio alla commemorazione dei defunti ma anche a quella di domenica, ancora giorno festivo.

E in concomitanza delle visite al cimitero cittadino con un gran numero di persone che che si dirigono al camposanto per il consueto saluto ai propri cari, si intensificano anche i controlli. Sicurezza sarà la parola d’ordine del lungo weekend dei morti che si apre oggi con la festa di Ognissanti.

Il Comune di Salerno ha non solo provveduto ad aumentare la presenza di agenti di polizia municipale in strada ma ha anche emanato il consueto dispositivo di traffico nei giorni clou, in vigore dal 1° novembre al 3 novembre.

In occasione della Commemorazione dei Defunti, dalle ore 17 e fino a 30 minuti dopo la chiusura dei cancelli del cimitero prevista alle ore 17.30 dal 1° al 3 novembre, scattano obblighi e i divieti. Via di Brignano: senso unico di circolazione con direzione di marcia mari-monti per tutti i veicoli dall’ex canile municipale fino all’intersezione con via Sant’Alfonso Maria de’ Liguori. Da quest’ultima strada, senso unico di circolazione con direzione di marcia monti-mare su tutto il tratto compreso con l’intersezione di via di Brignano. Su via Irno: senso unico di circolazione con direzione di marcia centro-periferia su tutto il tratto compreso tra ponte Rouen e il ponte sovrastante il parco Salid. Ai veicoli provenienti da Fratte e che percorrono via Irno in direzione centro, giunti all’altezza del ponte che sovrasta il Parco Salid, è fatto obbligo di svoltare a destra e di instradarsi sul ponte. Dalle ore 7 alle 18.30 dei giorni 1, 2 e 3 novembre è previsto divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli a via di Brignano (entrambi i lati della carreggiata), via Sant’Alfonso Maria de’ Liguori nel tratto che va dal passaggio a livello all’innesto via Irno lato monte della carreggiata. Divieto anche sulla rampa che conduce all’ingresso principale della “D’Agostino”. Sulla destra del senso di marcia, divieto dall’alto verso il basso, cioè dal bivio che conduce allo stabilimento Antiche Fornaci fino al secondo cancello del cimitero.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*