GIVOVA SCAFATI, SFIDA DECISIVA IN SUPERCOPPA LNP CONTRO ZEUS ENERGY RIETI

Si deciderà nella gara di domenica sera, ore 19:00, al PalaMangano il destino della Givova Scafati in Supercoppa LNP. Per accedere al successivo turno, la truppa gialloblù dovrà conquistare il primo posto nel girone blu e, dopo due vittorie contro Benacquista Latina (in trasferta) ed Eurobasket Roma (in casa), per riuscirci, dovrà superare la Zeus Energy Rieti, anch’essa a punteggio pieno con due successi nei precedenti due turni.
Con Crow e Fall ancora ai box per problemi muscolari (fortemente in dubbio la loro presenza in campo), la formazione scafatese proverà a far valere il fattore campo e la panchina lunga, per imporsi su uno degli avversari più temibili dell’intera serie A2. La Zeus Energy Rieti, allenata dal napoletano Alessandro Rossi per la terza stagione di fila, dispone di un organico giovane e competitivo, dove l’ex Passera funge da chioccia. Molto interessanti sono i due statunitensi Brown (guardia) e Cannon (ala grande), a cui vanno aggiunti i talentuosi Vildera (centro), Pastore (guardia) e Stefanelli (ala piccola), oltre ai promettenti Nikolic (ala grande), Zucca (centro), Finco (guardia), Berrettoni (ala piccola) e Mammoli (guardia).
Dichiarazione di coach Giulio Griccioli: «Siamo soddisfatti di aver fatto due vittorie in questo girone, nonostante di questi tempi sia complicato sapere, a causa della fatica, quali e quanti giocatori saranno a disposizione in occasione della sfida di turno. Domenica ce la vediamo con Rieti, che ha il nostro stesso numero di vittorie e contro la quale si deciderà la capolista del girone. Non so se riusciremo a disporre di Fall e Crow, che non si stanno allenando e che speriamo di recuperare, senza però correre rischi. Tra la partita contro Latina e quella contro Roma, la squadra ha compiuto passi avanti ed ora speriamo di continuare il percorso di crescita contro la squadra che ha dimostrato di essere ad un buon punto di preparazione. L’obiettivo è quello di continuare a migliorarci, così come abbiamo fatto nelle prime due partite. Ci teniamo a vincere, giochiamo in casa e non dobbiamo fermarci neppure se l’avversario, come ha fatto Roma nell’ultima sfida, dovesse disporsi a zona, anzi dobbiamo continuare a passarci la palla e trovare sempre la migliore soluzione possibile».
Dichiarazione del playmaker Claudio Tommasini: «Le vittorie hanno portato entusiasmo nello spogliatoio e sugli spalti. Abbiamo notato contro Roma l’attaccamento forte che già si è venuto a creare con i nostri supporters, che ci spingono sempre a fare meglio. Ora ci stiamo preparando alla sfida contro Rieti, consapevoli di affrontare una squadra dotata di un roster che è un ottimo mix di giocatori giovani ed altri più esperti. Da ex, conosco l’ambiente e posso assicurare che la società vuole vincere e verrà a Scafati a dare battaglia. Mi aspetto ancora più gente al PalaMangano in una partita così importante, tra l’altro con tifoserie gemellate, che lascia presumere un bello spettacolo non solo in campo, ma anche sugli spalti».
La partita sarà trasmessa in diretta video streaming grazie al servizio a pagamento LNP
Pass (https://lnppass.legapallacanestro.com/) offerto dalla Lega Nazionale Pallacanestro. Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ oltre che dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/.
Infine, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì 17 settembre (ore 20:30) e, in replica, di mercoledì 18 settembre (ore 15:00).

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

6569 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#