GRANATA RIVOLUZIONE A PESCARA

Contro il Pescara sarà una mezza rivoluzione. Di modulo e di uomini. Un po’ per scelta, molto per necessità ed un pizzico anche per dare un segnale allo spogliatoio in assestamento – si spera – dopo l’antipatico siparietto tra Pestrin e Sciaudone capitato sabato scorso contro lo Spezia all’Arechi.

Stasera all’Adriatico, Vincenzo Torrente mediata di cambiare pelle. Il tecnico abiura il tridente e pensa ad una soluzione tra il 4-2-3-1 ed il 5-3-2. Molto dipenderà dalle condizioni di Denilson Gabionetta. Il brasiliano è alle prese con una fastidiosa tallonite, negli ultimi giorni si è allenato a scartamento ridotto, ma l’allenatore farà di tutto per averlo in campo. Anche perchè è quasi certo il forfait di Donnarumma. IN forse anche la presenza di Lanzaro al centro della difesa. Nel caso in cui l’ex Juve Stabia non dovesse farcela è pronto Trevisan ed il modulo sarebbe obbligato: 4-2-3-1. Viceversa Torrente potrebbe pensare anche ad un 5 3 2. Ma andiamo con ordine.

In porta conferma per Teracciano. Nel pacchetto arretrato, invece, Colombo e Rossi saranno gli esterni con Lanzaro e Schiavi al centro. Moro ha scontato il turno di squalifica e farà coppia con capitan Pestrin davanti alla difesa nel ruolo di centromediano metodista. Centrocampo di fosforo e sostanza con Troianiello e Gabionetta sulle fasce e Sciaudone al centro. Massimo Coda avrà il compito di reggere da solo il peso dell’attacco granata. In caso di 3-5-2, invece, sarebbe Sciaudone il sacrificato eccellente con Trevisan al fianco di Lanzaro e Schiavi; Colombo e Rossi a fare da pendolini, Moro, Pestrin e Bovo a chiudere la cerniera del centrocampo. Tandem offensivo composto da Gabionetta e Coda.

Stasera si torna all’Adriatico di Pescara che rievoca tanti ricordi, belli e brutti. A scortare la Salernitana saranno circa 250 supporter. Molti di loro freschi di sottoscrizione della tanto vituperata tessera del tifoso.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Eugenio Marotta

1678 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO